Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Hollywood

Luca Argentero e Myriam Catania: i paparazzi rovinano l’appetito

Si sa: la notorietà pregiudica la privacy. Se poi, oltre a essere famosi, si vestono anche i panni di sex symbol… Beh, addio tranquillità. Ne sa qualcosa il fascinoso Luca Argentero (che è come il vino: più tempo passa, più diventa magnetico), che non è riuscito a godersi in santa pace un pranzetto con la sua Myriam Catania. I due attori, approfittando di una giornata finalmente primaverile, hanno deciso di accomodarsi al tavolino di un bar nel centro di Roma. Il tempo di ordinare un’insalatona e mettere in bocca la prima forchettata… che voilà, ecco i paparazzi. Certe volte sembrano davvero possedere il dono dell’ubiquità. Luca li ha notato subito e ha cominciato a guardarli in cagnesco, ma nulla da fare: la pioggia di flash non è cessata. E li hanno immortalati da tutte le angolazioni, eh. Risultato? Una serie di scatti in cui Luca e Myriam masticano, ingoiano, fanno le facce più strane.

LUCA ARGENTERO E MYRIAM CATANIA, PRANZO ALL’APERTO: FOTO

Il desiderio di rilassarsi e staccare un po’ la spina è quindi sfumato. Argentero e la consorte hanno accelerato i tempi, mandato giù un caffè e chiamato un taxi. Nell’attesa, Myriam si è accesa una sigaretta. Aveva l’aspetto stanco, bisogna dirlo. Un po’ di occhiaie sotto gli splendidi occhi azzurri. Zero trucco, i capelli sciolti e in disordine. Ma sì, ogni tanto bisogna infischiarsene dell’immagine; anche perché, appunto, l’obiettivo non era quello di catturare l’attenzione altrui ma dedicarsi alla coppia e stare insieme, soli soletti. Non è stato possibile. Andrà bene la prossima volta, chissà. Luca, intanto, continua ad essere uno degli attori più gettonati del cinema nostrano: è in arrivo nelle sale con il film Bianca come il latte, rossa come il sangue.

Foto by Kikapress

Pulsante per tornare all'inizio