Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.

Cristian Galella e Tara Gabrieletto non sono tornati insieme

Sono tanti i lettori che in questi giorni ci stanno scrivendo chiedendoci notizie di Cristian Galella e Tara Gabrieletto. Perché questa coppia, nata negli studi di Uomini e Donne, non solo piaceva moltissimo per quanto pareva indistruttibile. Invece i due ragazzi si sono lasciati, creando sgomento e subbuglio fra i loro fan. Che non riescono davvero a farsene una ragione. Qualche giorno fa Tara ha chiesto al compagno di tornare e l’ha fatto però in modo indiretto, cioè pubblicando una strofa della nuova canzone di Alessandra Amoroso Stupendo fino a qua. Nelle ultime ore sta circolando con insistenza la voce secondo cui Cristian si è rivolto alla redazione di C’è posta per te, altro programma storico condotto da Maria De Filippi, per ritrovare la Gabrieletto. I telespettatori si stanno convincendo che nella prossima edizione – è in corso la registrazione delle nuove puntate – avverrà il sospirato incontro fra Cristian e Tara. Ma da dove nasce quest’indiscrezione? Da un indizio o presunto tale.

Galella, che continua a fare serate lungo tutto lo Stivale, ha dovuto annullarne alcune “causa registrazione programma televisivo“: ecco, da qua nasce l’idea che partecipi a C’è posta per te. Un po’ debole come elemento, non trovate? La verità che non è tornato da Tara. Non sono tornati insieme. E, cosa più grave, sembra che lui non abbia alcuna intenzione di ricucire il rapporto. Perché Tara ha parlato chiaro, l’ha messo dinanzi a un secco out out: o la sposa, o non se ne fa più nulla. E lui non avrebbe intenzione di accettare e di infilare la fede al dito. Non per il momento, non in questa fase. Eh sì, pare proprio che questa storia d’amore, che ha fatto sognare migliaia di persone, sia giunta al capolinea. Ma d’altra parte, si sa, nella vita è sempre meglio non fare affermazioni categoriche perché tutto può sempre succedere.

Foto by Facebook

Pulsante per tornare all'inizio