Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da Vip

Luxuria scambiata per un’anziana: arriva la minaccia

Vladimir Luxuria vittima di un incidente…diplomatico. L’ex politica italiana, oggi attivista per i diritti LGBT, si trovava a Montreal, in Canada, per prendere parte come ogni anno al Montreal Pride, evento culturale volto a sensibilizzare le masse sulle tematiche di genere. Un appuntamento imperdibile per Luxuria, che ha partecipato attivamente a numerose delle iniziative proposte. In un momento di relax, lontana dagli impegni, l’ex politica ha però deciso di recarsi al Cinema Cineplex di Montreal per svagarsi un po’ guardando un film. Ma, alle casse, ad attenderla c’era una sorpresa: uno sconto sul biglietto dedicato agli over 65. Peccato che Luxuria di anni me abbia soltanto 54 anni.

Vladimir Luxuria e l’incidente diplomatico

A raccontare lo spiacevole (ma simpatico!) episodio è stata la stessa Vladimir Luxuria, che ha svelato l’accaduto ai propri follower di Instagram (il cui profilo risponde al nome di @vladimir_luxuria, per chi fosse curioso di andare a dare una sbirciatina). «Prendo lo scontrino che mi hanno rilasciato al Cinema Cineplex di #montréal (bellissimo il film #deathandlifeofjohnfdonovan di Xavier Dolan) e scopro che mi hanno fatto lo sconto anziani!», ha scritto il noto ex parlamentare e attivista per i diritti LGBT, pubblicando la foto del biglietto incriminato. E ha poi aggiunto: «Aaaaaarg! Adesso ci sarà incidente diplomatico con il #canada e chiederò a Trudeau di sradicare questo cinema!!!». Una minaccia, ovviamente scherzosa, rivolta all’attività che le ha stampato il biglietto recandole una così imperdonabile offesa.

I commenti dei follower

I follower di Vladimir Luxuria hanno ben colto l’ironia del post pubblicato dall’ex politica italiana sul proprio profilo Instagram, e hanno commentato con simpatia. «Ma daiii.. Simpatica e autoironica come sempre!», ha commentato uno. «Come si dice l’importante è il Pensiero», ha aggiunto un altro. E ancora: «Meglio così! Hai risparmiato qualcosina Ahahah», «Ma come hanno potuto. Ne dimostri 30 al massimo, bellissima!». Insomma: l’approvazione da parte del proprio pubblico sicuramente non le manca.

Pulsante per tornare all'inizio