Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da Vip

Richard Gere beccato in vacanza stanco e affaticato: ecco com’è diventato dopo la malattia [FOTO]

L’ex protagonista di Pretty Woman e la nuova moglie Alejandra Silva hanno appena avuto un bambino. Entrambi già sposati, Gere ormai settantenne aveva già avuto un figlio, diciott’anni fa, dall’ex moglie Carey Lowell con cui è stato dal 2002 al 2015. La nuova compagna Silva invece, ha avuto un bambino di 5 anni dal precedente matrimonio.

Richard Gere è uno degli attori più amati e famosi di sempre. Lo si ricorda per numerosi film importanti che non solo hanno fatto la storia del cinema mondiale, ma l’hanno anche reso un sex symbol indiscusso. Impossibile non ricordare fra tutti Pretty Woman, insieme a Ufficiale e Gentiluomo e American Gigolò, intramontabili cult degli anni Ottanta e Novanta.

Richard Gere beccato in vacanza: ingrassato e stanco

Richard Gere ha un debole per il nostro Paese, si sa. Ed ecco che, senza nemmeno troppa fatica, i paparazzi – sempre in agguato – sono riusciti a immortalare anche quest’anno le sue vacanze nella nostra Toscana. Le immagini sono state “rubate” dal settimanale Chi: Richard e Alejandra camminano con il piccolissimo Alexander, nato da appena 6 mesi. La coppia mantiene un profilo basso, godendosi le gioie della vita familiare nel verde del casale di campagna affittato per l’occasione.

Richard Gere ha scoperto di essere affetto dal morbo di Lyme durante le riprese di Autumn in New York. A riportare l’accaduto, a distanza di anni, è l’UrbanPost. Ma cosa è il morbo di Lyme? Si tratta di una malattia molto diffusa negli USA, che si contrae attraverso il morso di una zecca. Molti personaggi in vista del mondo dello spettacolo hanno deciso di parlarne per fare prevenzione.

La malattia si manifesta attraverso una grave forma di stanchezza, e forse proprio per questo Richard appare stanco e provato nel servizio del settimanale Chi. Il volto affaticato, qualche rossore e un bel po’ di chili in più, conferiscono all’attore un’aria diversa. Ovviamente a questo si aggiungo l’età (Gere è ormai alla soglia dei 70) e le consuete fatiche della paternità (prendersi cura di un neonato richiede un impiego di energie incredibile!). Richard Gere comunque non demorde: si concede anche un po’ di attività fisica e prova a ritagliarsi sempre uno spazio per fare sport.

Photo credits “Chi”

 

 

Pulsante per tornare all'inizio