Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da Vip

Aurora Ramazzotti, preoccupazione tra i fan. “Devo tornare a casa, ho un’urgenza”

Aurora Ramazzotti, a causa di un’inaspettata urgenza, è stata costretta a interrompere la propria vacanza da sogno. L’avevamo vista, immortalata dagli scatti dei paparazzi e da quelli postati sui suoi profili social, divertirsi a Mykonos insieme al fidanzato, Goffredo Cerza, e ad altri amici, Poi, improvvisamente, l’annuncio sulle stories di Instagram e l’allerta dei fan. «Per un’emergenza abbiamo dovuto comprare un volo per tornare prima: dovevamo partire il 16 e stiamo partendo oggi», ha dichiarato la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ai suoi follower.

Il rientro d’urgenza di Aurora Ramazzotti

Qual è il motivo di tanta fretta? Cos’ha spinto Aurora Ramazzotti, accompagnata dal fidanzato Goffredo, ad interrompere le vacanze nell’arcipelago delle Cicladi, in Grecia, e ad anticipare il rientro a casa? La figlia di Eros e Michelle non ha spiegato cosa stesse accadendo, ma ha più volte ribadito il carattere d’urgenza di questa decisione. Con somma preoccupazione dei fan della ragazza. Tanto più che, oltre alle ignote motivazioni che hanno costretto Aurora Ramazzotti a fiondarsi in aeroporto, ci si è messo anche il fato avverso. E il ritorno in Italia si è dimostrato più difficoltoso del previsto.

L’Odissea in aeroporto

«Stiamo partendo adesso, o almeno ci stiamo provando». Aurora Ramazzotti, pur non spiegando ai propri followers il motivo d’urgenza che l’ha spinta a rientrare in anticipo dalle vacanze, li ha aggiornati sull’Odissea che si è ritrovata a vivere una volta arrivata in aeroporto. Infatti, ha spiegato la ragazza, la compagnia aerea con cui doveva viaggiare ha venduto a lei e a Goffredo dei biglietti pur essendo al completo, e i due quindi non sono riusciti ad imbarcarsi. Hanno dovuto attendere fino alle 22 in aeroporto prima di trovare un altro aereo che avesse posto per riportarli in Italia. Alla fine, però, tutto è bene quel che finisce bene: Aurora e Goffredo sono riusciti a tornare a casa. E, speriamo, anche a risolvere i loro problemi.

Pulsante per tornare all'inizio