Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da Vip

Avete mai visto la madre di Fedez? È super tatuata [FOTO]

A dispetto dei tatuaggi e dell’aria da duro, Fedez è un vero mammone. Nelle varie interviste rilasciate in questi anni ha più volte sottolineato che dietro al suo grande successo c’è lo zampino della madre, Annamaria Berrinzaghi, per amici e parenti Tatiana. In gergo lei è la sua momager, ovvero una mamma-manager, che segue da vicino il suo lavoro e la sua etichetta discografica. Ai concerti, dicono i beninformati, è attentissima a ogni dettaglio, dal sound alle strumentazioni.

Fedez non ha mai nascosto la grande riconoscenza che nutre nei confronti della mamma: “Con mia madre siamo praticamente uguali. Sono un piccolo Stakanov, come lei. E come lei sono molto impulsivo, abbiamo entrambi la tendenza a essere guerrafondai”, ha raccontato in un’intervista. Bionda e dallo stile rock, Tatiana condivide con il figlio la passione per i tatuaggi, anzi, ci tiene a specificare, “li ho fatti prima di lui”. 

Fedez con la mamma e il papà il giorno del suo matrimonio [FOTO]

Photo Credits: Instagram

Fedez: “Non siamo mai stati una famiglia da Mulino Bianco”

Fedez racconta spesso delle sue origini umili e della sua infanzia a Buccinasco. “Non eravamo una famiglia da Mulino Bianco – ha spiegato in un’intervista -, abbiamo cominciato ad andare in albergo grazie al mio lavoro, prima solo in campeggio“. Oggi la loro vita è radicalmente cambiata, ma senza esagerare: “Mia madre lavora con me, mentre mio padre non aveva queste ambizioni. Lui fa il magazziniere, gli manca poco per la pensione – ha detto Fedez – Gli ho proposto di pagare io i contributi che servono per farlo smettere, ma non vuole”. 

A 54 anni, dunque, Tatiana è una manager di successo, in grado di gestire il grande patrimonio musicale del figlio: “Ha imparato a fare il mestiere di discografico. E lo fa bene. Non finirò mai di ringraziarla”, ha detto Fedez in un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera”.  

Pulsante per tornare all'inizio