Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Ieri e Oggi

Meg Ryan irriconoscibile, il prima e dopo la chirurgia lascia senza parole i fan [FOTO]

Questa volta è proprio il caso di dirlo: che disastro, Meg Ryan! L’attrice, che negli anni ’90 era stata incoronata “fidanzatina d’America”, negli ultimi tempi ha sicuramente esagerato con il botox e la chirurgia estetica, restituendole un’immagine che poco somiglia a quella che ricordiamo. 

La protagonista di pellicole come “Harry ti presento Sally” e “C’è posta per te” – che in quella stagione d’oro è arrivata a guadagnare 10 milioni di dollari a film – appare oggi completamente diversa da come ce la ricordiamo. Certo, gli anni passano per tutti e anche la bella Meg ha dovuto fare i conti con il passare del tempo. Il problema, però, è che l’attrice sembra aver esagerato con i ritocchini e con la chirurgia estetica

Meg Ryan irriconoscibile prima e dopo la chirurgia [FOTO]

Meg Ryan, il cambiamento shock

Occhi azzurri, capello biondo e sbarazzino, fisico longilineo: negli anni Novanta Meg Ryan è stata una delle donne più amate e ricercate in America. Senza considerare il suo talento: i suoi ruoli da newyorchese un po’ nevrotica, ma in fondo romantica l’hanno resa simpatica a milioni di donne. Meg era la regina indiscussa della commedia romantica americana. Senza considerare poi che era diventata una vera e propria regina di stile: i suoi tagli di capelli e le sue acconciature erano le più desiderate da tutte le ragazze. 

Poi, a partire dai primi 2000, ha dovuto fare i conti con un lento declino. Meno ruoli da protagonista e soprattutto la difficoltà a scucirsi di dosso quel ruolo da fidanzatina d’America. L’oblio, poi, è stato accompagnato da un continuo ricorso ai ritocchini estetici, che hanno cambiato un po’ i connotati del suo volto. Vedendo le foto tra il prima e il dopo ci accorgiamo che gli zigomi sono più pronunciati e la bocca un po’ più carnosa. A colpire di più, però, è il fatto che il volto di Meg non presenta nemmenol’ombra di una ruga o imperfezione sul volto. La pelle è stirata e finisce per creare un effetto eccessivamente innaturale. 

Pulsante per tornare all'inizio