Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Problemi di coppia: 5 abitudini che distruggono una relazione

Prima o poi qualsiasi coppia si troverà a dover affrontare qualche problema, l’importante sarà riuscire a mantenere la calma e non giudicare mai l’altro. Molte relazioni, che spesso durano da anni, potrebbero tuttavia arrivare al capolinea per colpa di alcune abitudini deleterie: ecco quali sono.

Le 5 abitudini distruggi-relazione

All’inizio di una relazione è tutto nuovo, tutto bello e pieno di farfalle nello stomaco, tuttavia dopo qualche tempo – complice ovviamente la quotidianità – si potrebbero insinuare nella coppia alcune abitudini malsane e che andrebbero eliminate prima possibile. Quali sono e come evitarle.

La pigrizia

Quando una coppia sta insieme da un po’ di tempo e magari vive anche sotto lo stesso tetto, molto spesso la pigrizia potrebbe avere la meglio. La routine esiste per tutti e delle volte è difficile contrastarla, ma questo potrebbe portare ad un sentimento di noia nei confronti del proprio partner e ad una profonda crisi. Allora alzatevi dal divano – anche quando siete più stanchi – e organizzate un’uscita carina e speciale.

La gelosia

La gelosia non è sempre un elemento negativo: può mantenere viva la coppia e il suo desiderio, ma potrebbe anche sfociare in grandi liti e crisi isteriche. Combattere la gelosia e la paura dell’abbandono è un passo importante da compiere per la salute di una relazione.

La mancanza di spazio

Quando si vive sotto lo stesso tetto è necessario che entrambi abbiano i propri spazi e i propri tempi:non vi arrabbiate se lui vuole vedere la partita o se lei decide di uscire con un’amica. Non siete mica un’unica cosa! E’ necessario prendersi del tempo per sé e non trascurarsi.

La mancanza di dialogo

Questa è una delle mancanze più gravi in una coppia: non parlare – partendo anche dalle cose più insulse e semplici – potrebbe portare infine ad una grande incomprensione. Non serve avere paura del confronto e non essere sinceri: il partner dovrebbe essere sempre pronto ad ascoltarvi e capirvi.

La dipendenza

Molte persone basano la propria esistenza sulla presenza del proprio partner, ma ogni cosa può sempre finire. Va bene essere affiatati e uniti, ma non è necessario far dipendere le proprie azioni dall’altra persona. Ognuno è un individuo a sé, con i suoi bisogni e le sue aspettative.

 

Sofia Alisi

 

 

Pulsante per tornare all'inizio