Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Chi era Santa Lucia? la sua storia è tragica

Lucia di Siracusa nasce nel III secolo in una famiglia nobile, cristiana e molto ricca. Quando è molto piccola suo padre muore e lei resta sola con la madre: viene promessa in sposa a un pagano, ma in segreto fa voto di castità.

Nel frattempo sua madre si ammala gravemente e a Lucia viene in mente di fare un pellegrinaggio al sepolcro di Sant’Agata a Catania. La madre accetta e insieme intraprendono il cammino. E’ il 5 febbraio e Lucia e la madre si assopiscono e Lucia vede in sogno Sant’Agata che le comunica la guarigione della madre e che un giorno Siracusa onorerà la sua fede.

Verso la santità

Lucia torna a Siracusa e si rende conto che Sant’Agata le ha detto la verità. Decide così tenere fede al suo voto di castità rinnegando lo sposo promesso. Lui, non contento della decisione, soprattutto per la dote posseduta da Lucia, decide di portarla in tribunale. Lì, Lucia resiste alle minacce: le dicono che verrà messa in un bordello, ma lei sostiene che se l’anima è pura il corpo non è che carne. 

Continuano le minacce, ma Lucia è risoluta: deve rimanere casta e devota al Signore.

Dopo svariati tentativi, il 13 dicembre i romani decidono di metterla al rogo. Sorprendentemente il corpo di Lucia non si infiamma, resta illesa. Interdetti e smarriti, i romani le mozzano la testa. 

Pulsante per tornare all'inizio