Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Detto da loro

Maria De Filippi rivela: “Con Costanzo non c’era attrazione fisica”

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo sono una delle coppie più amate del mondo dello spettacolo. Costituiscono, in un certo senso, le fondamenta della televisione italiana di oggi. Lei, la regina dello share – anche se non ama essere etichettata così –, lui stimatissimo giornalista. Sono due tra i volti più noti della Mediaset eppure, nonostante la loro notorietà, hanno sempre preferito mantenere una certa riservatezza riguardo il loro rapporto. Di tanto in tanto la coppia si lascia andare a qualche dichiarazione, quel tanto che basta ai fan per avere l’impressione di essere dentro al loro rapporto.

La rivelazione di Maria De Filippi

È esattamente quello che è accaduto negli ultimi giorni. In una intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna, Maria De Filippi ha parlato del suo rapporto con Maurizio Costanzo. E, nello specifico, degli albori del loro rapporto. I due, lo ricordiamo, si sono conosciuti nel 1989 a Venezia, durante un convegno concernente la Mostra del Cinema di quell’anno. Era un rapporto di lavoro, il loro. «Non ho avuto un’attrazione fisica all’inizio, perché era il mio capo», ha dichiarato la conduttrice di Uomini e Donne. «Mi piaceva molto il suo cervello», ha poi aggiunto. I due avrebbero poi intrapreso una conoscenza, per convolare a nozze il 28 agosto 1995.

Le parole di Maurizio Costanzo

Maria De Filippi non è stata la prima moglie di Maurizio Costanzo. Il giornalista ha dovuto attraversare tre matrimoni – con Lori Sammartino, con Flaminia Morandi e con Marta Flavi – per trovare la donna della sua vita. Quella con cui sarebbe rimasto per il resto dei suoi giorni. «Nella mia vita ho immaginato di tutto, persino di dimagrire: ma arrivare a 25 anni di matrimonio, no», ha dichiarato Costanzo. «Mi sono sposato quattro volte, ci ho messo del tempo e tanta pazienza, ma alla quarta volta quella giusta la azzecchi. Non deve esserci pesantezza nelle relazioni. Tutto scaturisce dal piacere di vedersi».

Pulsante per tornare all'inizio