Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Adottano tre bambini, poi il dottore li chiama… Il miracolo di Andy e Sarah

Sarah ed Andy Justice sono una coppia come molte altre. Innamoratissimi e insieme da anni, hanno provato più volte ad avere un bambino con il desiderio di allargare la famiglia. Ormai demoralizzati dai continui insuccessi, i Justice hanno deciso di sperimentare l’ultima opzione rimasta, iniziando un lungo percorso che avrebbe cambiato la loro vita per sempre…

Residenti da sempre in Oklahoma, a Tulsa, i coniugi Justice erano nel pieno del loro amore. Tre anni di matrimonio alle spalle e il sogno di un futuro luminoso da coronare con una famiglia tutta loro. Purtroppo per Sarah il percorso non era destinato ad essere semplice: dopo vari tentativi capirono che non riusciva a rimanere incinta, nonostante lo volesse con tutta se stessa. 

Il primo trattamento di fertilità

Dopo essersi sottoporsi ad una visita di fertilità ed aver chiesto il consulto ad uno specialista, Sarah e Andy partirono alla volta di St. Louis, verso la più forte delle loro speranze: lì avrebbero provato il primo importante trattamento di fertilità per Sarah. Una spesa economica quasi insostenibile per loro, ma anche l’unica possibilità di avere un figlio.

Purtroppo i risultati furono ancora una volta deludenti: l’esito del trattamento era negativo. Un colpo durissimo per la coppia, sempre più provata e scoraggiata dagli eventi. Le specialista che seguiva il loro caso provò a proporre un’ultima faticosa soluzione: la fecondazione in vitro. Una tecnica molto invasiva e strutturata in una serie di trattamenti ormonali, ai quali Sarah avrebbe dovuto sottoporsi prima di tentare il prelievo degli ovociti dalle ovaie e impiantare l’embrione.

L’adozione

La fecondazione in vitro è un procedimento lungo e costosissimo negli Stati Uniti, peraltro con poche chance di esito positivo. Sarah e Andy non se la sentirono ad affrontarlo e iniziarono a valutare l’adozione. Fu chiaro da subito che questa strada sarebbe stata ricca di ostacoli, attese e burocrazia. Nonostante i colloqui e lo stress, la coppia riuscì a mantenere la calma. Iniziò la fase più dura: quella dei colloqui conoscitivi con le possibili madri del loro futuro bambino. Finalmente però arrivò un raggio di luce.

Una mamma per Andy e Sarah?

Tra le tante mamme conosciute, una in particolare si ‘innamorò’ della loro famiglia, decidendo di affidare ad Andy e Sarah il suo bambino. Felici come mai prima, i due sposini iniziarono a seguire la gravidanza della ragazza passo dopo passo, supportandola con amore e gratitudine. Purtroppo nonostante fossero giunti al momento più intenso di questo iter infinito, le cose non erano destinate ad andare nel verso giusto…

Il delicato iter dell’adozione

Capita spesso, ma Andy e Sarah non erano comunque pronti ad affrontare questo dolore. Giunta ormai al termine della gravidanza, infatti, la mamma che li aveva scelti si tirò improvvisamente indietro. Una scelta comprensibile che la coppia rispettò senza esitare, ma che equivaleva a mettere un doloroso punto e ripartire da zero. L’episodio era destinato a ripetersi anche con le due mamme che avrebbero conosciuto di lì a poco, e che proprio a ridosso del parto avrebbero cambiato idea come nel caso della prima. Andy e Sarah erano ormai distrutti.

Andy e Sarah, una luce in fondo al tunnel

Scoraggiati, ormai provati dal tempo e della sensazione di non essere più destinati a diventare genitori, Andy e Sarah ormai erano allo stremo delle loro forze. Non erano pronti a mollare, ma non sapevano neppure come andare avanti. Non rimaneva che pregare.

E a quanto pare, finalmente, le loro preghiere vennero ascoltate. Da un giorno all’altro, infatti, una chiamata gli avrebbe cambiato la vita per sempre.

La telefonata arrivò proprio dall’agenzia di adozione. Una nuova mamma naturale li aveva scelti per diventare i genitori adottivi del suo bimbo. Andy e Sarah provarono a rimanere con i piedi ben saldati a terra, soprattutto dopo i precedenti tentativi di adozioni dall’esito negativo. Ma tutto, finalmente, era destinato ad andare per il verso giusto…

Iniziarono comunque un nuovo iter, incontrando una mamma naturale che diventò quasi un’amica di famiglia. Ormai affezionati alla ragazza, Andy e Sarah si recarono insieme a lei alla visita per l’ecografia. Qui una sorpresa incredibile avrebbe cambiato la loro storia per sempre: dall’ecografia, infatti, emerse subito un’insolita immagine…

Andy e Sarah, un destino scritto dall’inizio

Ad attenderli non c’era solo un bambino. Le immagini parlavano chiaro: la mamma era incinta di ben tre gemelli! In un’esplosione di felice incredulità Andy e Sarah realizzarono subito che la vita li stava ripagando per tutto il coraggio e l’amore che avevano investito in questo desiderio. La loro famiglia iniziava davvero a prendere forma. Non solo un bambino, ma ben tre. Sicuramente un impegno che non avevano previsto, quello di crescere tre gemellini tutti insieme, ma che avrebbe permesso loro di allargare la famiglia senza dover affrontare di nuovo il terribile tunnel dal quale stavano finalmente uscendo.

Nel maggio del 2018, dopo lunghe ore di travaglio e con 8 settimane d’anticipo, la mamma naturale diede alla luce Hannah, Joel ed Elizabeth. I tre bimbi nacquero prematuri e questo mise Andy e Sarah di fronte all’ultimo ostacolo della loro incredibile storia: per un po’ furono costretti a veder crescere i loro bimbi dietro il vetro di un ospedale, continuando a pregare e coltivare la speranza che tutto andasse per il meglio.

L’incredibile notizia che sconvolse Sarah

Finalmente pronti a tornare a casa, i tre gemellini vennero accolti dalla loro famiglia in un piccolo nido d’amore sistemato appositamente per la loro nascita. Ma proprio sul più bello, quando finalmente Andy e Sarah cominciarono a tirare un sospiro di sollievo, lei iniziò a sentirsi male. Preoccupato per la salute della moglie, evidentemente provata da un percorso tanto tortuoso, Andy la portò in ospedale per una visita. Il risultato fu sconvolgente.

Senza neanche valutare che potesse ancora accadere, Sarah scoprì così di essere rimasta incinta… Di due gemelli. Una notizia talmente incredibile da sembrare impossibile. Ma questa è una storia vera, ed una storia d’amore, del più puro che esista. Di fronte a Sarah e Andy si presentava la più bella delle sfide: crescere ben 5 neonati tutti insieme. Molto più di quanto avessero osato chiedere alla vita. Erano pronti ad affrontare il futuro che li aspettava, certi di aver ricevuto in dono un vero e proprio miracolo.

Pulsante per tornare all'inizio