Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Avete mai visto la moglie di Giorgio Locatelli? In crisi per… [FOTO]

Chef stellato e giudice di Masterchef, Giorgio Locatelli, con il suo fascino ha conquistato in una sola edizione tutto il pubblico del noto programma. Da sempre al suo fianco, la moglie Plaxy, che lo ha aiutato nella carriera.

Ecco chi è Plaxy, la moglie di Giorgio Locatelli [FOTO]

Se dietro ogni uomo c’è una grande donna, questo vale anche per lo chef stellato Giorgio Locatelli, che da anni ha al suo fianco Plaxy. Grandi occhi neri e frangetta, della donna si sa davvero pochissimo. Lei e Giorgio sono fidanzati dal 1992 e si sono sposati dopo tre anni. Nel 1996 nasce Margherita, unica figlia dello chef e di Plaxy, ma la donna ha anche un altro figlio, Jack, nato dalla sua precedente unione.

Come ha raccontato la stessa Plaxy, il loro primo incontro non è andato per il meglio, ma nonostante questo, i due alla fine hanno dato inizio alla loro storia d’amore:

L’ho invitato a cena. Allora ero vegetariana e ho preparato una roba di verdure inguardabile che non avevo mai cucinato prima. Poi avevo riempito un ananas di frutta, tremendo. Lui è arrivato con un mazzo di fiori penzolanti che si erano ammosciati dopo una giornata in cucina” e ha aggiunto: “Con mio marito ci siamo messi insieme perché l’ho richiamato io. Dopo una serata, bellissima, Giorgio è sparito. Forse per timidezza, o forse perché avevo già un figlio piccolo. Poi però al telefono mi ha detto: “Ti ho pensata tutti i giorni”. Da allora non ci siamo più lasciati“.

Sempre insieme, tranne che per Masterchef, il programma, infatti, ha messo a dura prova il loro rapporto: “Lontani non siamo felici. Infatti non sono sicura di volere che faccia una terza stagione, già queste due ci hanno stravolto la vita: tra set e trasferte può stare via anche cinque mesi. Lui qui a Milano, io a Londra al ristorante… ci siamo sentiti spesso “miserable”. Vediamo che offerta ci fanno: dovrebbe essere proprio buona“.

Pulsante per tornare all'inizio