Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Il significato dei colori: perchè ognuno li vede a modo suo?

I colori sono spesso associati alle emozioni. Nel cinema e nella fotografia spesso si gioca sull’uso del colore per indurre lo spettatore a provare un certo tipo di emozioni, anche se in maniera del tutto inconscia. Vi potrebbe sorprendere però il fatto che non tutti percepiamo i colori nello stesso modo e che spesso un cinese può provate emozioni diverse da un tedesco se messo davanti allo stesso colore. 

La ruota dei colori

Uno studio condotto su 711 volontari di diverse nazionalità ha permesso di individuare quale emozione si tende ad associare ad un determinato colore e anche di comprendere le discrepanze fra le varie nazionalità. I volontari erano tedeschi, greci, cinesi ed inglesi e spesso gli scienziati sono stati in grado di capire la provenienza dalle loro risposte nel 80% dei casi. 

Per lo studio è stata utilizzata la General Emotion Wheel. Il risultato mostra come in generale i colori sentiti come i più emotivi sono il rosso, il nero e il rosa. In generale tutti hanno associato al nero sentimenti connessi alla negatività come l’odio e la morte. Il rosa è colore della gentilezza e della femminilità. Il rosso invece non ha un significato: da una parte è il colore della passione e dell’eros, dall’altro quello della rabbia

Durante l’esame sono emerse poi diverse differenze in base alla provenienza dell’intervistato. Sol0 per i tedeschi il marrone è un colore che simboleggia il disgusto, come solo i greci il viola è sintomo di tristezza. Per tutti il giallo è il colore dell’allegria, tranne per i greci. In Cina il bianco è un colore negativo, connesso alla morte, ma non per gli altri. 

 

Pulsante per tornare all'inizio