Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di VelvetPrimo Piano

Sanremo 2020, svelati i prezzi dei biglietti: scoppia la polemica

I costi in termini di biglietti per quanto riguarda il Festival non si sono mai veramente spostati nel corso degli anni, ma come ogni appuntamento con la kermesse ligure, anche Sanremo 2020 sembra destinato a far discutere in termini di spese per il pubblico. Nella giornata del 21 dicembre, gli organizzatori della manifestazione hanno infatti reso ufficialmente note le varie modalità d’acquisto dei biglietti; abbonamenti per l’intera durata come per le singole serate, con minime variazioni per il tipo di platea e posizionamento. Cifre non esattamente abbordabili.

Abbonamenti per le cinque serate oltre i mille euro: proteste degli spettatori per i biglietti messi in vendita dall’Ariston per Sanremo 2020

Sanremo 2020 metterà dunque a disposizione del pubblico un relativamente limitato numero di ticket; il grosso dell’Ariston sarà occupato da stampa e addetti ai lavori, con il resto dei posti a sedere riservato agli spettatori paganti. Per le singole serate, il costo degli accessi varierà dai 100 ai 180 euro (in base al settore), arrivando a 660 per la finale. Cifre ancor più importanti se valutate in base all‘abbonamento; per chi volesse infatti seguire l’intera manifestazione, i costi andrebbero dai 672 euro in galleria fino ai 1280 per la platea.

Non esattamente cifre popolari, quelle messe in cartellone dal Teatro Ariston per Sanremo 2020. Pur senza variare sensibilmente da quelli dello scorso anno, i costi della nuove edizione hanno puntualmente raccolto il loro carico di polemiche online. Tra i social media, sono molti a lamentare i prezzi ritenuti eccessivi per le tasche dello spettatore comune. L’abbonamento completo, ovviamente valido per una singola persona, equivale in molti casi ad uno stipendio intero. Proteste legittime, ma inevitabili vista la straordinaria richiesta e l’importanza rappresentata dal grande evento.

LEGGI ANCHE Noemi confessa: “Non ho presentato niente a Sanremo”

Pulsante per tornare all'inizio