Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Carlo Conti a 59 anni vive in una torre medievale: trattenete le lacrime [FOTO]

Si può vivere davvero in una torre medievale o capita solo nelle fiabe? Ebbene sì, ed è proprio qui che vive Carlo Conti a 59 anni. Il conduttore ha comprato casa in una delle torri storiche del quartiere Oltrarno nella sua Firenze, ed è davvero uno spettacolo incredibile.

Anche se tutti forse non ne sono a conoscenza, come molti suoi colleghi, anche Carlo Conti possiede ben due case di proprietà. La prima si trova a Roma, dove il conduttore vive per via dei suoi impegni lavorativi; la seconda è a Firenze, città natale del presentatore, dove Conti si reca nel suo tempo libero per trascorrere del tempo con la sua famiglia.

Carlo Conti e l’attico nella torre a Firenze

Il conduttore sarà pure riservato, ma sono comunque trapelate informazioni piuttosto precise su una ‘certa’ proprietà. Carlo Conti ha acquistato una casa pazzesca, da sogno. L’abitazione toscana di Carlo Conti non si trova in un palazzo qualunque, ma bensì si tratta di un attico situato nella Torre de’ Ramaglianti, a pochi metri da Palazzo Vecchio. Secondo quanto riferiscono alcune indiscrezioni, pare che il conduttore abbia acquistato questo lussuoso appartamento nel 2009. E c’è di più, i rumors parlano anche del prezzo d’acquisto ovvero: 904 mila euro. Una cifra di un certo livello, ma ipotizzabile, se si pensa che stiamo parlando di una torre medievale.

La storia della Torre de’ Ramaglianti

La casa di lusso di Carlo Conti si trova all’ultimo piano della Torre de’ Ramaglianti. Secondo le informazioni storiche sulla struttura, si apprende che esse appartiene al ‘complesso’ di torri medievali del quartiere Oltrarno di Firenze. Un tempo la torre apparteneva ad un’importante famiglia ghibellina, per poi diventare, intorno al 1950, una proprietà dell’architetto Giovanni Michelucci. In seguito l’edificio venne restaurato a causa dei numerosi danni che aveva subito durante la Seconda Guerra Mondiale. Durante le opere di restauro sono stati aperti dei collegamenti con un’altra torre situata sul retro così da dare la possibilità di creare stanze più ampie.

Il valore iniziale dell’attico di 100 metri quadrati acquistato da Carlo Conti si aggirava attorno al milione e 200 mila euro. Ma al momento dell’acquisto il conduttore ha fatto la sua offerta su una base d’asta di 800 mila euro. Dopo l’acquisto del lussuoso e importate attico il conduttore di Tale e Quale Show avrebbe commentato: “Il direttore della mia banca è un po’ meno contento, però mi augura tanta salute nei prossimi anni“.

Pulsante per tornare all'inizio