Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Anticipazioni TV

Daydreamer anticipazioni 27 agosto 2020: Sanem si licenzia e Leyla denuncia Emre a Can

Daydreamer – Le ali del sogno, anticipazioni dell’episodio di giovedì 27 agosto 2020. La serie ambientata ad Istanbul, arrivata su canale 5 lo scorso giugno andrà in onda anche oggi con una nuova puntata ricca di colpi di scena. A partire dalle ore 14:45 canale 5 manderà in onda l’episodio cinquantadue di Daydreamer, la serie turca più acclamata del momento. L’episodio può essere seguito anche in diretta sulla piattaforma streaming di Mediaset Play. Su quest’ultima, già dopo poche ore dalla messa in onda, sarà possibile vedere la replica della puntata.

Nell’ultima puntata

Nell’ultima puntata di Daydreamer, Mevkibe, grazie al voto di Muzzafer, diventa la rappresentante del quartiere. Nel frattempo, Sanem, a poche ore dalla festa, riceve un meraviglioso abito da sera. La ragazza, convinta che l’abito provenga da Can, è certa del perdono dell’uomo. Sanem, sicura che Can le abbia organizzato una festa di compleanno, andrà al party aspettandosi un ricongiungimento con l’uomo. Purtroppo, una volta giunta alla festa, scoprirà che l’abito regalatole e la festa in suo onore è frutto dell’interesse di Fabri. L’uomo le rivela che è stato lui ad organizzare ogni cosa. Durante la festa, tutto lo staff della Fikri Harika assiste all’interesse di Fabri verso Sanem, e la vicinanza tra i due fa pensare ad una loro relazione. Di fronte la presunta relazione, Can decide di lasciare la festa. Sanem lo ricorre tentando di spiegargli ogni cosa, ma l’uomo la respinge. Davanti a questa reazione, la ragazza è decisa a lasciare il lavoro in azienda.

Anticipazioni Daydreamer puntata di oggi 27 agosto 2020

Nella nuova puntata di Daydreamer, in onda su canale 5 alle ore 14:45 di oggi, giovedì 27 agosto 2020, Leyla inizia ad insospettirsi su ciò che contengono i documenti che Emre le ha chiesto di rubare. La ragazza decide così di leggerne il contenuto. Leyla si rende conto che Emre ha cospirato con Aylin per far chiudere l’azienda, e allo stesso modo capisce di aver tradito Sanem. Quest’ultima decide di recarsi in azienda per restituire il vestito ricevuto da Fabri. Sanem decisa a lasciare l’azienda, mentre scrive la sua lettera di dimissioni, scopre che Leyla ha aiutato Emre. La ragazza, stanca dei continui inganni, consegna le sue dimissioni a Can. Leyla, vedendo quanto sia sconvolta la sorella, denuncia Emre a Can, consegnando al fotografo tutti i documenti. Mentre il Divit affronta Emre, Sanem chiede ai propri genitori di poter ricominciare a lavorare nel negozio di famiglia.

 

 

Pulsante per tornare all'inizio