Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Anticipazioni TV

Il Segreto anticipazione 4 settembre 2020: Onesimo muore per…

Il Segreto, anticipazioni dell’episodio di venerdì 4 settembre 2020. Una nuova puntata della amatissima serie televisiva spagnola ambientata a Puente Viejo andrà in onda oggi, alle ore 15.35 su Canale 5. Vi sveliamo in anteprima cosa accadrà quest’oggi ai protagonisti. L’episodio può essere seguito anche in diretta sulla piattaforma streaming di Mediaset Play. Su quest’ultima, a partire dalla giornata di domani, sarà possibile anche vedere la replica.

Ecco dove eravamo rimasti

Nella scorsa puntata de Il Segreto, dopo la festa, alla Villa si è presentato IñigoAntoñita si è precipitata a fermare il capomastro, arrivato a L’Habana per parlare con Isabel. La cameriera, con delle scuse, ha cercato di evitare che il Maqueda uscisse in giardino, dove c’era Francisca. Fortunatamente, la Montenegro non si trovava lì e il capomastro si è ritrovato invece davanti alla marchesa, che dialogava con il Capitano Huertas. La Dark Lady non ha ancora capito di non potersi fidare delle persone che la stanno nascondendo e che Isabel sta cercando di eliminarla. Matias ha deciso di tornare da Marcela per risanare il matrimonio e questa è disposta a dargli un’altra possibilità per il bene di Camelia. La scelta di Matias però non è piaciuta né alla figlia di Encarnation né a Damian. I due si sono resi conto che Matias non può più guidare il gruppo dei rivoluzionari e la conferma arriva quando boccia la proposta di rapinare un furgone portavalori. Dopo l’annuncio di Adolfo alla festa, Marta ha deciso di affrontarlo e gli chiede di non infastidirla più e di occuparsi di Rosa, la sua futura moglie.

Anticipazioni Il Segreto di oggi venerdì 4 settembre 2020

Dopo aver lasciato Puente Viejo per seguire uno dei suoi progetti stravaganti, Onesimo torna dalla Germania con un sicario alle calcagna. Confessa alla sua famiglia di essersi messo nei guai tentando una truffa ai danni di amici di Hitler. Per sfuggire al pericolo, non gli resta che fingersi morto. La sua famiglia e gli amici lo aiutano ad organizzare il finto funerale e la messa in scena inizia quando Gunther Bayer, scagnozzo di Hitler, arriva in città per catturarlo.  E’ ancora guerra tra Marta e Rosa. Rosa tratta male Marta quando questa le dice di aver parlato con il suo futuro marito, raccomandandogli il suo bene. Rosa la zittisce dicendo di avere ormai conquistato Adolfo. Marta quindi torna a lavoro, dove viene premiata per aver risolto un problema in Fabbrica.

Pulsante per tornare all'inizio