Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di Velvet

Perde la fede nuziale: dopo un intervento medici la ritrovano nello…

Dopo aver perso la fede nuziale la ritrova dopo un intervento chirurgico. A fare la scoperta sono i medici che eseguono l’operazione. Il protagonista della vicenda è un pensionato in vacanza sulla Costa dei Trabocchi. Mentre si trovava al mare, l’uomo si è accorto di aver smarrito il suo anello al quale teneva molto, perché appartenuto alla moglie defunta. A quel punto molte delle persone vicine a lui, all’interno dello stabilimento balneare, si sono prodigate per aiutare l’uomo nelle ricerche, ma della fede nessuna traccia.

Non riuscendo a trovare l’anello appartenuto alla moglie defunta, l’uomo con dispiacere si era rassegnato alla perdita della fede nuziale. Tuttavia, dopo qualche ora dallo smarrimento del monile, l’uomo ha iniziato ad avere strani dolori allo stomaco. La sensazione improvvisa è stata quella di aver ingerito qualcosa difficile da digerire. Accorgendosi che il malore non si placava il pensionato ha deciso di recarsi al Pronto Soccorso dell’ospedale di Lanciano, in provincia di Chieti, dove è bastata la prima indagine diagnostica per capire quale fosse il problema.

Smarrisce la fede nuziale e i medici la ritrovano nel suo corpo

I medici del Pronto Soccorso hanno immediatamente effettuato tutte le indagini opportune. Dopo un’ecografia all’addome i dottori hanno rivelato la presenza nello stomaco di un corpo estraneo. Dopo un’attenta analisi in ospedale hanno capito si trattava della fede nuziale scomparsa. A quel punto il pensionato è stato trasferito nel reparto di Gastroenterologia, dove l’uomo è stato sottoposto ad una procedura endoscopica. Il dottore Giovanni Ferrini, responsabile del Sevizio ha spiegato: “Abbiamo rimosso l’anello introducendo uno strumento dotato di pinza che viene utilizzato in queste circostanze. Il pensionato è stato ben felice di recuperare la fede alla quale teneva così tanto e anche di aver evitato conseguenze peggiori per la propria salute“. L’unico mistero resta scoprire come l’uomo abbi ingoiato la fede senza essersene accorto.

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & PetsMessinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Pulsante per tornare all'inizio