Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Reality Show

GF VIP, Fulvio Abbate eliminato: “Non vedevo l’ora di scappare”

Conosciuto come “Il marchese” lo scrittore Fulvio Abbate è stato il primo concorrente eliminato del Grande Fratello Vip. All’interno della casa più spiata d’Italia sono state tante le sorprese e i momenti divertenti. Ma ci sono stati anche molti battibecchi fra gli inquilini e anche Fulvio Abbate ha acceso gli animi fra i concorrenti. Lo scrittore era in nomination con Franceska Pepe, Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. La sorte ha voluto che fosse lui il primo eliminato di questa edizione del GF Vip. Il suo è un personaggio apprezzato e non, dividendo l’opinione pubblica. Uscito dal reality ha rilasciato un’intervista a Radio Radio e ne ha da dire per tutti i suoi ex inquilini.

Fulvio Abbate dopo essere stato eliminato dal GF: “Si scanneranno tutti”

Fulvio Abbate in collegamento a Radio Radio ha commentato la sua avventura all’interno del reality e non ha risparmiato quasi nessuno nelle critiche. Ha detto di portare del cuore Patrizia De Blanck e ha definito Enock, il fratello di Mario Balotelli, un ragazzo d’oro e per bene. Per tutti gli altri non c’è stato scampo. In particolare ha detto:

Non vedevo l’ora di scappare perché non resisti quando vedi quattro squinz*e che stanno lì tutto il giorno con il phon e la spazzola”

Per quanto riguarda Elisabetta Gregoraci già era nota la poca simpatia nei suoi confronti e dice: “Della Gregoraci non contemplo neppure l’esistenza”. Ne ha da dire pure per Francesco Oppini, il figlio di Alba Parietti: “L’elemento più tracotante lì dentro“. Invece sulla concorrente che ha acceso molte discussioni, Franceska Pepe, dice: “Franceska, una sciroccata che io ho difeso e poi scopro avermi votato”. Infine, conclude esprimendo la sua opinione su come potrebbe andare la convivenza nella casa del Grande Fratello:

“Prima o poi si scanneranno tutti. […] Si scanneranno su delle stron**te”

Pulsante per tornare all'inizio