Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da Vip

Regina Elisabetta furibonda con lo staff: rivolta a Buckingham Palace

Durante il periodo di Natale la regina Elisabetta trascorre le festività in una delle sue residenze preferite, quella di Sandringham, a Norfolk. L’ha ereditata da suo padre, Giorgio VI, nel 1952 e da circa 33 anni la regina Elisabetta passa i mesi di dicembre e parte di gennaio proprio lì. Sua Maestà tiene molto alla residenza di Sandringham dove si sono svolti molti eventi importanti. Ma da quest’anno, a causa della pandemia, la regina Elisabetta potrebbe essere costretta a rivedere i suoi piani. Secondo le norme previste dal programma natalizio della Royal Family lo staff dovrebbe rimanere isolato a Sandringham House per quattro settimane. Una sorta di bolla per scongiurare possibili positivi al Covid. Ma il personale della regina Elisabetta sembrerebbe non essere d’accordo con queste decisioni.

Regina Elisabetta, staff in rivolta a causa della quarantena natalizia

Stando a quanto riferisce il tabloid britannico “The Sun” si tratterebbe di una rivolta a Buckingham Palace. Non si parla di una vera e propria rivoluzione ma lo staff non è favorevole all’isolamento domiciliare per quattro settimane di festività natalizie. Il Sun vedrebbe coinvolti circa una ventina di addetti alla manutenzione generale. La regina Elisabetta sarebbe stata dipinta da vari giornali come furiosa per questa situazione. Sua Maestà è nella sua “bolla reale” ormai da mesi e l’accesso alle residenze della Royal Family è limitatissimo. Vanity Fair riporta le parole di un insider che avrebbe fatto luce sulla questione:

È un episodio che non ha precedenti. Tutti vogliono rimanere fedeli alla sovrana, ma sono convinti che isolarsi dalle proprie famiglie per l’intero periodo natalizio sia davvero troppo”

La regina Elisabetta potrebbe, dunque, essere costretta a cambiare per la prima volta le sue abitudini dopo 33 anni e a rivedere la tradizione. Infatti, ci sarà la possibilità di trascorrere le festività natalizie a Windsor e non a Sandringham House.

 

Pulsante per tornare all'inizio