Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Coppie e Liti

Simona Ventura e Stefano Bettarini, la verità dopo anni: “Io sapevo dei suoi tradimenti ma… “

Sono stati per anni una delle coppie più amate dello spettacolo: Stefano Bettarini e Simona Ventura sono stati legati dal 1998 al 2008 e dalle nozze sono nati i figli Niccolò e Giacomo. All’epoca lei era all’apice del successo, conduttrice di numerosi programmi e star della tv, mentre lui era uno dei calciatori più amati e divo delle copertine. All’improvviso, i due hanno annunciato la separazione. A distanza di anni si torna sulle cause della loro rottura.

Simona Ventura e Stefano Bettarini, la verità dopo anni: “Io sapevo dei suoi tradimenti ma… “

Era il 1998 quando, Simona Ventura e Stefano Bettarini si giurarono amore eterno. Una relazione durata fino al 2004, anno in cui i due hanno dato l’annuncio dell’addio. Il loro è stato un divorzio lungo e doloroso, arrivato nel 2008. Per anni si è parlato di presunti tradimenti dell’ex calciatore, confessati dallo stesso durante la sua partecipazione al Grande Fratello Vip. All’epoca della separazione Simona aveva raccontato:

“La separazione è stata peggio di quella delle persone normali, perché la nostra era completamente mediatica ed era un continuo dolore. È stato un periodo tostissimo. Io sapevo dei tradimenti ma stavo zitta. Quando non vuoi vedere, non vedi. Il problema è poi quando ti svegli e vuoi vedere: succede più facilmente quando il sentimento è un po’ calato”.

Ad oggi sembrerebbe che dopo anni difficili la Ventura e l’ex marito hanno ritrovato la serenità di un tempo per amore dei figli.

Ho passato anni difficili con i miei figli, anni duri, in cui loro mi accusavano, non capivano, ma io ho sempre spiegato loro che la verità dei sentimenti è importante. Quando non ci si ama più per me è finita lì, però poi ci si può voler bene lavorandoci, aiutandoci. Oggi con Stefano ci vogliamo bene e ce ne vorremo sempre”, ha concluso Super Simo.

 

Pulsante per tornare all'inizio