Daytime

Uomini e Donne cambia nuovamente jingle: “Più confusi dei decreti”

Uomini e Donne ricambia jingle e non mancano i commenti divertenti degli spettatori

Il jingle di Uomini e Donne continua a cambiare. Dopo anni, quello che è stato il leitmotiv della trasmissione di Maria De Filippi, è stato modificato. Cattive notizie per tutti coloro che già si erano abituati alla nuova sigla, perché proprio questa è stata cambiata di nuovo. A farlo notare ci ha pensato il noto sito Trash Italiano; sotto il video tutti i fan si sono scatenati in una serie di commenti divertentissimi: “Se il 2020 fosse una sigla“, ha scritto il blogger e giornalista Giuseppe Porro.

Uomini e Donne cambia nuovamente jingle: “Sempre peggio”

Avete presente la musichetta che per venti anni ha accompagnato le sfilate dei tronisti e corteggiatori di Uomini e Donne? Il jingle storico del programma di Maria De Filippi non esiste più e, dopo una prima sostituzione, questo è stato nuovamente cambiato. Ricapitolando, il primo motivetto famoso, creato da Agostino Penna è stato sostituito da As cool as” di Andy Lewis, durato, però, solamente qualche settimana. I motivi del cambiamento non sono stati resi noti da Maria De Filippi e dal suo staff ma, durante la puntata di oggi 9 dicembre, le dame e cavalieri del Trono Over hanno calcato la passerella con una nuova musica di sottofondo. 

Prontamente filmato e messo in rete, il video dell’ingresso dei protagonisti del dating show è stato commentato da tutti gli utenti che non hanno risparmiato frasi ironiche contro la novità della puntata. Sotto il video di Trash Italiano, i telespettatori si sono scatenati. Tra i commenti più divertenti si legge: “No, è lo stesso, ma il sassofonista è ubriaco“. “Più confusi dei decreti di Conte“, ha scritto un altro. E ancora: “Questo 2020 ci toglie tutte le certezze“. Insomma, il nuovo jingle non ha riscosso grande successo e, tra chi si stava abituando al precedente, c’è anche chi ha proposto una petizione per ritornare a quello classico. Vedremo, quindi, se la redazione accontenterà le loro richieste.