Cose da Vip

Macedonia fresca di anguria, melone e frutta estiva: la ricetta per un effetto sorpresa

Una preparazione veloce e d'effetto per stupire i propri ospiti

Preparare una macedonia di anguria, melone e frutta di stagione non è affatto difficile. Si tratta di una delle ricette più tipiche della stagione estiva. Sbagliare nella realizzazione di questo piatto, dunque, è praticamente impossibile e bastano pochi accorgimenti per ottenere un risultato buono e che sia anche molto bello da vedere.

Gli ingredienti per una macedonia di anguria e melone dal gusto bilanciato

L’anguria è la protagonista indiscussa della tavola estiva. Questo frutto, infatti, può essere declinato in ricette dolci o salate oltre che essere consumato al naturale. Tra i piatti più apprezzati figura sicuramente la macedonia di anguria e melone. L’accostamento di questi due frutti, infatti, rende la macedonia dolce e fresca allo stesso tempo. Per rendere il gusto tutto ancora più vivace, si possono aggiungere frutti di stagione, come albicocche, fragole, ciliegie o frutti rossi. Ecco gli ingredienti e le dosi per un risultato dal gusto armonioso:

  • 1/2 anguria
  • 1 melone maturo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 250 g di fragole
  • 250 g di ciliegie
  • 8 albicocche
  • 200 grammi di ribes o more

Il procedimento da realizzare velocemente

Per prima cosa, prima di realizzare la macedonia è consigliabile lavare tutta la frutta in modo da metterla subito da parte a far andare via l’acqua in eccesso. A questo punto ci si può dedicare al melone. Prendetelo e tagliatelo a metà, eliminate la scorza dura e tagliate a cubetti. Procedete adesso con l’anguria: aiutandovi con un coltello o con un cucchiaio da gelato, svuotate la metà dell’anguria lasciando integra tutta la buccia. A questo punto usando un cucchiaio raschiate bene l’interno senza intaccare la buccia. In questo modo avrete ottenuto una scodella molto scenografica in cui presentare la vostra macedonia. Inserite all’interno del guscio il melone già tagliato e l’anguria a pezzetti. Aggiungete anche le fragole tagliate a cubetti, le albicocche tagliate a spicchi, le ciliegie denocciolate e i ribes. Condite con il succo spremuto di un’arancia e di un limone, mescolate con delicatezza e mettete a riposare in frigo per circa un’ora.

LEGGI ANCHE: Semifreddo alle fragole: la ricetta per una pausa dolce e rinfrescante

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.