Detto da loroPrimo Piano

Torna “Le parole per dirlo” con Noemi Gherrero alla conduzione: “Molto contenta da questa riconferma”

Un secondo debutto sperato e atteso. Il programma che valorizza l'uso dei termini torna su Raitre

È sempre più importante scegliere i termini giusti per comunicare le nostre idee; soprattutto in una società che presenta oggi, una densa carrellata di contrapposizioni e contraddizioni. Esplorare il linguaggio che si usa quotidianamente, e saperlo padroneggiare con il giusto peso delle parole, è lo scopo del programma televisivo dal titolo Le parole per dirlo. Parliamo della trasmissione settimanale, che il pubblico di Raitre ritroverà anche nella prossima stagione a partire da domenica 17 ottobre dalle ore 10:20. Così come la prima edizione; anche la seconda verrà condotta dall’attrice, nonché performance e conduttrice Noemi Gherrero.

Rai riconferma Le parole per dirlo: la conduttrice torna con il programma che valorizza la comunicazione

Esattamente poco prima che la scorsa stagione televisiva si concludesse per dar spazio alla pausa estiva; noi di VelvetMAG avevamo avuto il piacere di intervistare il volto che riprenderà le redini del contenitore mattutino Rai. Nel corso della conversazione; Noemi Gherrero ci aveva informati che, se sarebbe stata riconfermata la seconda stagione della trasmissione Rai, tanti spazi di intervento sarebbero stati approfonditi. Uno di questi riguarda appunto il contenitore dedicato ai giovani. Infatti, durante la nuova stagione de Le parole per dirlo, particolare attenzione sarà dedicata alla creatività della lingua. “Con giochi in studio e con un viaggio a tappe nel mondo dell’infanzia, per scoprire come i bambini imparano e reinventano ogni giorno il linguaggio degli adulti”; spiega oggi ad un passo del nuovo debutto, Noemi Gherrero che, in una recente nota esprime al sua felicità per questa riconferma.

Sono molto contenta e inorgoglita da questa riconferma; racconta entusiasta la presentatrice che fa leva sul buon lavoro, il quale ha portato poi a vedersi nuovamente pronti nella seconda stagione che avrà qualche cambiamento nella logica di non ripetersi e di valorizzare gli aspetti migliori. “[…] L’ospite (anche quest’anno avremo modo di ospitare nomi di eccezione) si racconterà non solo per le loro competenze ma anche nel loro lato più umano, facendo conoscere tutti i loro aspetti. La lingua però sarà assoluta protagonista, non perderemo la nostra priorità che è l’indagine e lo studio della nostra bellissima lingua”. La conduttrice, che nuovamente sarà affiancata dai linguisti Valeria Della Valle e Giuseppe Patota, veri e propri dizionari viventi capaci di analizzare il significato e l’origine di ogni vocabolo, ringrazia la rete, tutta la squadra ed il pubblico che li ha seguiti con successo.

LEGGI ANCHE: GF Vip 6, Jessica Selassié la spara grossa su Rosalinda Cannavò: “Falsa dal primo giorno”

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.