Primo PianoVita da VIP

Rihanna nominata “Eroe Nazionale” delle Barbados: brilla come una regina mentre incontra il principe Carlo

La cantante è stata omaggiata dalla sua terra natale durante le celebrazioni della repubblica

La scorsa notte è stata storica per le Barbados, che hanno voltato pagina inaugurando la loro repubblica. Si è trattata di una vera e propria festa nazionale che ha sancito la fine di un’epoca e l’inizio di una nuova. Per tali motivi era presente il principe Carlo, che facendo le veci della regina Elisabetta, ha tenuto un importante discorso. Ma ai festeggiamenti è intervenuta anche Rihanna, che si è presentata ufficialmente al principe mentre veniva omaggiata come “eroina” dalla popolazione.

Rihanna incontra il principe Carlo alle Barbados

La cantante Rihanna ha incontrato il principe Carlo la scorsa notte mentre veniva acclamata dalla popolazione Barbados. La cantante, originaria del luogo, ha preso parte alla cerimonia che ha visto diventare le Barbados ufficialmente una repubblica. E la vera “regina” della serata è stata proprio lei, che ha ricevuto la nomina Eroe Nazionale all’evento per i suoi successi nell’intrattenimento e per aver gettato una luce positiva sul paese di tutto il mondo. Durante la serata, però, la show-girl si è intrattenuta con il principe di Galles, giunto nel paese per il passaggio di consegne e per congratularsi personalmente con Sandra Mason, primo presidente. L’evento si è svolto presso la National Heroes Square nella capitale Bridgetown.

La cantante nominata “Eroe Nazionale” del paese

La popolazione delle Barbados ha voluto ringraziare Rihanna per il contributo che ha dato al paese con le sue doti artistiche. Durante l’evento il primo ministro Mia Mottley ha parlato dei successi di Rihanna in un discorso. La Mottley ha ammirato l’operato dell’artista per aver “guidato l’immaginazione del mondo attraverso la ricerca dell’eccellenza, la sua creatività, la sua disciplina e, soprattutto, il suo straordinario impegno per la sua terra natale“. La cantante era presente alla cerimonia con un meraviglioso abito lungo e scivolato in color terracotta.

 

Motivando la sua nomina come Eroe Nazionale, il primo ministro ha aggiunto: “Il mio governo ha il distinto onore di raccomandare al presidente che ha gentilmente e gentilmente accettato che all’ambasciatore Robyn Rihanna Fenty sia conferito l’ordine di eroe nazionale delle Barbados“. La cantante è una dei due Barbados National Heroes viventi. L’altro è il giocatore di cricket di 85 anni Sir Garfield, che ha ricevuto il titolo nel 1998. Prima di questo momento, però, Rihanna ha svolto il ruolo di ambasciatrice delle Barbados dal settembre 2018.

LEGGI ANCHE: Jennifer Lopez e Ben Affleck: il Ringraziamento in famiglia all’insegna della beneficenza

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.