Anticipazioni TVPrimo PianoTV

Dopo “Skam”, Giancarlo Commare sarà Manuel Bortuzzo nel film sulla sua vita

In attesa della quinta stagione dell'apprezzato teen dramedy, l'interprete rivestirà i panni del nuotatore attualmente concorrente del GF Vip 6

Lo abbiamo visto di recente come ospite nella quarta puntata di Drag Race Italia, disponibile su Discovery+. Ora, Giancarlo Commare è tornato nuovamente al centro dei riflettori: pare infatti che sarà proprio lui a rivestire i panni di Manuel Bortuzzo, nel film Rinascere. Il progetto, basato sull’omonimo libro scritto dal nuotatore attualmente nella casa del GF Vip 6, andrà prossimamente in onda su Rai1.

Rinascere, il libro di Manuel Bortuzzo diventa un film

La pellicola ripercorrerà la storia del giovane atleta, affrontando la tragica notte del 2 febbraio 2019. Un giorno che ha segnato definitivamente la Bortuzzo: il nuotatore si trovò coinvolto in un’aggressione a seguito della quale è stato costretto alla sedia a rotelle. Ma, come ha dimostrato in più occasioni, non si è mai dato per vinto. Pur avendo rischiato la vita a neanche vent’anni, il giovane ha trovato la volontà di rimettersi in gioco, divenendo con il tempo un esempio di grande forza. Per questo, ha scelto di condividere la sua storia, cercando di farla arrivare a più persone possibile. Una decisione che lo ha inoltre motivato ad entrare nella casa più spiata d’Italia, dove in breve è diventato uno dei concorrenti più chiacchierati dell’edizione corrente. Insomma, Rinascere è possibile e Manuel Bortuzzo ce lo ricorda ogni giorno.

Giancarlo Commare rivestirà i panni del nuotatore

Dopo essere salito alla ribalta per il ruolo di Edoardo Incanti in Skam – Italia, di cui Netflix ha realizzato le riprese quinta stagione, Giancarlo Commare è diventato in breve uno dei giovani interpreti più apprezzati nel panorama nostrano. Il ruolo di Manuel Bortuzzo sarà dunque per lui un’ulteriore sfida professionale, che lo porterà a misurarsi con una storia tutt’altro che semplice. Stando a quanto riportato, pare che le riprese si siano concluse da non molto e, nel cast, potremo trovare anche Alessio Boni, nel ruolo di Franco (padre di Manuel).

Franco Manuel Bortuzzo

Proprio quest’ultimo, intervistato dal Corriere del Veneto, aveva anticipato importanti novità in merito al progetto, dopo aver parlato del percorso di Manuel Bortuzzo all’interno del GF Vip 6. “Non posso rivelare molto. La Movieheart di Massimiliano La Pegna ha acquistato i diritti del libro di Manuel Rinascere. Il film è attualmente in cantiere, ci sono grandi professionisti e una regia di tutto rispetto. In questi giorni sono impegnato con loro nella capitale perché hanno bisogno di me per ricostruire attentamente la vita di Manuel. Posso solo dire che Kevin fa da controfigura a Manuel mentre nuota: solo il fratello era in grado di nuotare con lo stesso stile del fratello. Sono orgoglioso di tutti i miei i figli.

Insomma, non ci resta che aspettare, ricordando che non è la prima volta che il nome del nuotatore viene accostato al mondo della recitazione. Già con Ultima gara aveva portato in scena la sua storia, su Canale 5, al fianco di Raoul Bova, che si è occupano inoltre della regia.

LEGGI ANCHE: Monterossi, la serie TV con Fabrizio Bentivoglio debutta su Prime Video

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.