Anticipazioni TVCose da VipPrimo Piano

Emily in Paris, confermata ufficialmente la terza e quarta stagione

Lily Collins è felice di annunciare il seguito della comedy romantica creata da Darren Star

Buona notizia per i fan della serie romantica Emily in Paris, creata da Darren Star e distribuita sulla piattaforma Netflix dal 2 ottobre 2020.
Infatti, ieri con uno scatto pubblicato sul suo profilo Instagram, Lily Collins, che veste i panni della protagonista Emily Cooper, annuncia che sarà girata una terza e addirittura una quarta stagione! Nel post si legge: “Mi sono svegliata presto per darvi delle notizie molto emozionanti… Emily in Paris è tornata per la stagione 3… e aspettate, stagione 4!!! Non riesco a capire se Emily amerebbe o odierebbe questo outfit per l’annuncio, ma urlerebbe in entrambi i casi. Vi amo davvero tutti, grazie mille per l’incredibile supporto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lily Collins (@lilyjcollins)

I look glamour ed eccentrici di Emily Cooper creati dalle costumiste Patricia Field e Marylin Fitoussi

Lily Collins ironizza sull’outfit con il quale si mostra per rivelare la novità: un magliettone con su raffigurata una foto del suo personaggio, perché non proprio all’altezza degli standard di moda della protagonista. Nella serie tv i look di Emily Cooper, infatti, sono alquanto glamour e contraddistinti da grande stile anche se molto colorati e ricchi di accessori. Un po’ sulla stessa lunghezza d’onda dei completi visti in Sex and City, Gossip Girl e Il Diavolo veste Prada. Le costumiste sono Patricia Field e il suo braccio destro Marylin Fitoussi, parecchio conosciute nel settore. Entrambe sostengono che il successo degli abiti scelti per la serie è dovuto proprio alla libertà creativa che contraddistingue il loro lavoro e agli abbinamenti eccentrici e stravaganti. Fitoussi ha affermato che “i gusti troppo raffinati sono noiosi” e Field di volere solo “abiti allegri” per mettere di buon umore il pubblico.

Dove eravamo in Emily in Paris?

La notizia è stata comunicata anche da Netflix Italia, sempre tramite il proprio profilo Instagram.
Attualmente è presente sulla piattaforma streaming la seconda stagione, che è stata trasmessa per la prima volta il 22 dicembre scorso. Subito dopo l’esordio ha raggiunto la Top 10 globale di Netflix ed è in cima alla lista in 94 paesi.

La prima stagione della serie racconta la vita di una ragazza statunitense, Emily Cooper, che proviene dalla città di Chicago e si trasferisce a Parigi per lavoro. Il suo capo Madeline (Kate Walsh) le affida il compito di portare il punto di vista americano nella società di marketing francese Savoir, che la sua azienda ha acquisito. Inevitabilmente le due culture si scontrano, ma la ragazza con forte determinazione giorno dopo giorno si adatta alla vita in Francia. L’avventura parigina sarà ricca di sorprese, sfide, nuove amicizie come quella con Mindy (Ashley Park) e Camille (Camille Razat) e una storia d’amore con Gabriel (Lucas Bravo).

Anche la seconda stagione è ambientata nella capitale francese, ma ci sarà un viaggio a Saint-Tropez. Nuovi amori, nuovi scontri e nuove amicizie attendono la giovane americana. Subentra un nuovo personaggio con cui Emily inizierà una storia: Alfie (Lucien Laviscount).
La data di uscita delle nuove stagioni ancora non è nota, ma l’importante è che le vicende parigine di Emily Cooper non siano finite!

LEGGI ANCHE: Il produttore di Dexter: New Blood riflette sul potenziale spin-off

Arianna Varvesi

Tv e Cronaca rosa

Romana, studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre. Appassionata di psicologia criminale per cui ha seguito diversi seminari dedicati alle tecniche di riconoscimento della menzogna. Ha approfondito le tematiche del diritto internazionale tanto da prendere parte ad una simulazione ONU organizzata secondo il Model United Nation.
Si occupa di serie tv sul blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it. In particolare reality e talent show senza distogliere lo sguardo dalla cronaca rosa.