Primo PianoRoyal GossipVita da VIP

Harry e Meghan fondano 11 aziende nel paradiso fiscale del Delaware

I Sussex avrebbero creato una società multimilionaria e un fondo fiduciario attivo dal 2020

Secondo le ultimissime notizie, il principe Harry e Meghan Markle avrebbero creato ben 11 società in un paradiso fiscale. I rapporti parlano di accordi multimilionari per i quali avvocati e dirigenti aziendali avrebbero costituito 11 società e un fondo fiduciario per la coppia già a partire dall’aprile 2020. A testimoniarlo sarebbero dei documenti dello stato. I Sussex avrebbero messo su la rete nel Delaware, piuttosto che in California, dove vivono e conducono tutti i loro affari.

Le società multimilionarie del principe Harry e di Meghan Markle

Come riportato dal Mail Online, due delle società multimilionarie di Harry Meghan sono case editrici, fondate dall’avvocato Richard Genow, che ha lavorato con la Markle. Si tratta del business manager della duchessa, noto anche per essere il guru Andrew Meyer. La prima azienda, la Peca Publishing LLC, è stata utilizzata dalla moglie del principe per detenere i diritti per il suo libro per bambini The Bench. Peca è un termine spagnolo che si traduce con “lentiggini” e che potrebbe essere un riferimento a un libro che Meghan scrisse in terza media intitolato “A Face Without Freckles… Is a Night Without Stars“.

Principe Harry Meghan Markle Sussex

La seconda azienda, la Orinoco Publishing LLC, invece, è nata per tutelare i diritti di Harry per quanto riguarda il suo libro di memorie che sarà pubblicato entro la fine dell’anno. Orinoco è il nome di un fiume sudamericano, che scorre attraverso il Venezuela e la Colombia.

Da Archwell alle società di intrattenimento

Secondo quello che riporta il Mail Online, le società fondate dai Sussex includono anche la Cobblestone Lane LLC. Questa è stata fondata nel febbraio 2020 e detiene il logo Archewell. Altre due società, invece, gestiscono gli accordi che il principe Harry e Meghan Markle hanno stipulato con Netflix e Spotify.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da meghan markle ♡ (@marklepics)

Un anno dopo aver creato le prime società, inoltre, la coppia ne avrebbe create altre dedicate al mondo dell’intrattenimento. Si tratta della Bridgemont LLC e della Hampshire LLC. Alcuni esperti pensano che i nomi di queste aziende potrebbero essere un cenno alla vacanza della coppia nell’Hampshire nelle ultime settimane di gravidanza di Meghan nella primavera del 2019. La Baobab Holdings, invece, sarebbe stata costituita nel febbraio 2021 con l’intento di occuparsi di “investimenti”. Segue nell’elenco un’altra azienda, la Nemawashi Holdings LLC, che figura come “holding”. Anche in questo caso il nome non è casuale. In giapponese, infatti, Nemawashi indica un processo informale per gettare silenziosamente le basi per qualche cambiamento.

LEGGI ANCHE: Principe Carlo e Camilla, il ‘figlio segreto’ torna a chiedere il test del DNA

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.