Indiscrezioni & SocialPrimo Piano

Abigail Cowen si sbottona sulla seconda stagione di “Fate: The Winx Saga”

L'attrice, che interpreta Bloom nella serie live action delle Winx, in una nuova intervista ha promesso ai fan più magia, più combattimenti e più romance

Una delle serie fantasy che ha infiammato i telespettatori di Netflix è Fate: The Winx Saga, una serie TV che ha riportato in carne ed ossa il gruppo di fate guidate da Bloom. E ad interpretarla sul piccolo schermo è stata Abigail Cowen, attrice già ben nota al pubblico di Netflix poiché ha interpretato Dorcas ne Le terrificanti avventure di Sabrina. La storia, tratta dall’omonimo cartone animato, è arrivata su Netflix a gennaio 2021 e, a distanza di un anno, la protagonista ha snocciolato alcune anticipazioni riguardo la seconda stagione.

Abigail Cowen anticipa cosa ci sarà in Fate: Winx Saga 2

Prima di tutto, l’attrice mette in chiaro che ci sarà da aspettare ancora un po’ prima che la seconda stagione di Fate: The Winx Saga arrivi su Netflix. “Non so quanto posso dire, sono pessima a dare spoiler, quindi devo stare molto attenta quando parlo. Posso sicuramente dire che ci sono più minacce per l’universo. Stiamo introducendo nuovi personaggi. Ci sono più storie d’amore, più magia, più combattimenti, minacce più grandi e più domande che riceveranno risposta“.

Abigail Cowen

Netflix ha rinnovato la serie TV regalando ai fan un nuovo capitolo che riporterà le avventure delle Winx. Quando Abigail Cowen ha letto la sceneggiatura della seconda stagione, ha ammesso di essere emozionatissima all’idea di tornare sul set. “Sono un fan della serie. Ricevendo le sceneggiature, è stato come la mattina di Natale. È stato eccitante. Non otteniamo gli script tutti in uno, ma andiamo di episodio in episodio, per cui non sappiamo mai cosa accadrà dopo aver girato, il che è eccitante e snervante al tempo stesso“, ha puntualizzato l’attrice a Collider.

Abigail Cowen

In più, Abigail Cowen ha anche svelato che sul set c’è un forte utilizzo della CGI. “Sono sicura che tutti sanno che in realtà non ho poteri di fuoco“, ha scherzato l’attrice. “Alcune cose rientrano nella CGI, come quando ho i miei poteri. Nella prima stagione c’era quest’asta di metallo attaccata al mio avambraccio con una luce attaccata sopra. Ovviamente l’hanno poi modificata con gli effetti speciali, ma è così che prendono forma i poteri di fuoco“.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022, Aka7even aggiorna i fan dopo il Covid: “Sono asintomatico, però…”

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.