Primo PianoRoyal Gossip

Spotify prende in mano l’accordo con Harry e Meghan Markle per portare avanti il podcast

Intanto aumentano le speculazioni su un possibile ritorno della coppia nel Regno Unito

Spotify avrebbe preso in mano la questione del podcast del principe Harry e Meghan Markle. Il colosso dello streaming, infatti, avrebbe scelto di agire con risoluzione dopo che la coppia non ha rispettato gli accordi e ha prodotto solo un episodio di quelli pattuiti. Intanto sembra allontanarsi la prospettiva di un rientro dei Sussex nel Regno Unito in tempi brevi. Secondo un insider di Palazzo, infatti, la Famiglia Reale avrebbe avvertito la coppia di limitarsi a registrare solo un videomessaggio per ricordare il principe Filippo.

La svolta nell’accordo di Harry e Meghan con Spotify

Il podcast Spotify da 18 milioni di sterline del principe Harry e Meghan Markle passerà ad essere gestito dal gigante dello streaming dopo che sono emersi pochi contenuti prodotti dai Sussex. Secondo ciò che riporta il Mirror, infatti, la società sta assumendo una serie di produttori interni per aiutare a portare a termine l’accordo. Il podcast dei Sussex, infatti, si è fermato appena dopo il primo episodio e la produzione attende il secondo appuntamento da oltre un anno.

Da un annuncio, infatti, è emerso che stanno reclutando nuovo personale per lavorare con Archewell Audio, il podcast di Harry e Meghan che presenta “le voci di donne di alto profilo“. L’annuncio, per il profilo di produttore senior presso Gimlet Project, recita: “Attualmente stiamo assemblando un team per lo spettacolo che costruirà e lancerà un nuovo spettacolo originale con Archewell con le voci di donne di alto profilo“.

I Sussex non torneranno presto nel Regno Unito secondo l’insider

Intanto nel Regno Unito si specula sul possibile ritorno del principe Harry e di Meghan Markle nel Regno Unito. Prima del Giubileo di Platino della regina Elisabetta, infatti, la Famiglia Reale si riunirà nel ricordo del principe Filippo. La vita del consorte della Sovrana sarà onorata in una funzione primaverile nell’Abbazia di Westminster. A dare l’annuncio ufficiale è stato la stessa Buckingham Palace, che non ha precisato l’elenco dei partecipanti.

William Harry funerali Filippo

Il commentatore reale Neil Sean ha suggerito che il duca e la duchessa del Sussex dovrebbero stare lontani dall’evento e inviare un semplice “videomessaggio privato”. Si dice, infatti, che la coppia sia stata “avvertita” di non tornare per l’occasione. Negli ultimi giorni, però, è anche emerso che il principe Carlo ha riallacciato i rapporti con Harry proponendogli la sua ospitalità. In passato, inoltre, il principe è tornato nel Regno Unito per il funerale del nonno e non si esclude che possa tornare proprio per omaggiarne la memoria durante l’anniversario della sua morte.

LEGGI ANCHE: I 44 anni di Charlene di Monaco, la principessa in fuga dalla sua favola

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.