Detto da loroPrimo Piano

Sanremo 2023, Amadeus resterà al timone? Parla Fiorello

Il conduttore di Rai1 ha appena concluso un Festival di record e sarebbe già pronto il prossimo anno a collezionarne altri

Il Festival di Sanremo si è concluso solo da qualche giorno, e visto l’enorme gradimento è inevitabile porre la domanda sulla prossima edizione della kermesse musicale. Amadeus quest’anno ha, infatti, raggiunto record che ormai non venivano toccati da tantissimi anni, alzando di molto l’asticella dello share. Il conduttore è salito sul palco dell’Ariston per la terza volta consecutiva, questa volta facendosi accompagnare nel corso delle cinque serate da diversi noti volti femminili dello spettacolo italiano, da Sabrina Ferilli all’attesissima Drusilla Foer. Non sono mancati però anche ospiti apprezzati, come i Maneskin nel corso della prima puntata, Jovanotti e ancora Cesare Cremonini. Anche Checco Zalone ha debuttato per la prima volta nel teatro dell’Ariston, senza contare anche l’atteso ritorno di Fiorello. L’attore ha infatti atteso fino all’ultimo minuto per confermare la sua presenza sul palco del Festival di Sanremo. Eppure, non ha saputo neanche questa volta declinare l’invito dell’amico.

Amadeus Fiorello Sanremo 2022

E anche se ci dovesse essere un il quarto Festival di Amadeus, l’ormai ex direttore artistico, ha già fatto sapere che vorrebbe di nuovo al suo fianco Fiorello, questa volta chissà se per tutte le serate. “Se ci sarà, ci sarà soltanto se anche Fiorello salirà sul palco anche nella prossima edizione“, ha già anticipato Amadeus nel corso di una recente ospitata a Porta a Porta. E sempre nel celebre programma condotto da Bruno Vespa, che Fiorello si è detto certo che la scelta della Rai ricada sul collega, anche se non ha confermato una sua possibile presenza. “Certo che lo farà, ne sono sicuro, lui a Sanremo ha preso casa, ha già fatto il rogito“, ha scherzato il comico.

Amadeus: un Festival di Sanremo con l’amore in tutte le sue forme e per la nuova generazione

Per il momento sembra che la scelta del prossimo conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo possa quasi certamente ricadere su Amadeus. Inoltre, non si sa nemmeno chi potrebbe essere il fortunato anche in caso di rifiuto da parte del volto noto di Rai1. Di certo, il conduttore quest’anno ha raggiunto risultati memorabili anche grazie alle scelte fatte in merito ai suoi ospiti e ai temi trattati. Questo è stato un po’ il Festival dell’amore in tutte le sue forme, dove ogni persona che è salita sul palco dell’Ariston ha provato a dare un’interpretazione diversa e assolutamente personale. Non solo, perché quest’anno Amadeus ha anche voluto dare spazio ai giovani. La nuova generazione ha finalmente potuto esprimere i propri disagi e le proprie gioie attraverso la musica. E forse è stato anche un po’ questo il segreto del successo di quest’edizione.

LEGGI ANCHE: Lady Gaga, la reazione dopo esser stata esclusa agli Oscar 2022 per “House of Gucci” [FOTO]

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.