Anticipazioni TVPrimo PianoTalent ShowTV

MasterChef 11, a un passo dal rush finale: torna Francesco Aquila nella Masterclass

Il vincitore della decima edizione tornerà per l'Invention Test con i suoi compagni di avventura, Irene Volpe e Antonio Colasanto

La sfida di MasterChef Italia si avvicina al rush finale. I cuochi amatoriali rimasti in gara sono sette e tutti vedono avvicinarsi sempre di più il traguardo. Carmine, dalla provincia di Salerno, è uno studente all’ultimo anno del liceo scientifico e ha sempre mostrato uno splendido talento nonostante la giovane età (ha 18 anni); Christian, dalla provincia di Torino, studia ingegneria chimica alimentare, ha 20 anni, è affetto dalla sindrome di Asperger ed è sempre apparso pieno di voglia di fare e imparare; Elena è estrosa e determinata, spontanea e divertente, ha 54 anni, è originaria di Milano e vive a Ravenna dove fa la casalinga; Federico, argentino d’origine ma milanese d’adozione, ha 30 anni, lavora come deejay ed è molto legato a suo figlio.

Anche Lia ha 30 anni, lavora come bancaria in provincia di Verona ed è dotata grande forza e sicurezza, elementi apparsi in maniera evidente nel corso di tutta l’edizione; Nicky Brian, originario dello Sri Lanka, è nato a Roma 28 anni fa e vive a Brighton, dove lavora come designer; infine, Tracy ha 31 anni ed è nata in Nigeria e oggi vive e lavora come cameriera di sala in provincia di Verona. Da tutti loro, i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli si aspettano che i cuochi amatoriali ragionino e agiscano come dei veri e propri chef: quando mancano pochi episodi alla finalissima, questo è l’elemento che fa la differenza e che sarà centrale nell’appuntamento di giovedì 17 febbraio su Sky e in streaming su NOW.

MasterChef11 Aquila
Courtesy Press Office

MasterChef Italia, cosa accadrà nella nuova puntata: torna Francesco Aquila

In apertura di serata, una nuova Golden Mystery Box ospiterà un giudice misterioso come il contenuto della prova. Approderà in Masterclass Valerio Massimo Visintin, storico critico gastronomico “mascherato” del Corriere della Sera. I cuochi amatoriali dovranno tradurre una recensione del temuto critico gastronomico in un piatto il più possibile somigliante alla ricetta originale. I migliori potranno poi salire direttamente in balconata e conquistare immediatamente la salvezza. Per l’Invention Test, poi, torneranno dalla scorsa edizione di MasterChef Italia i finalisti Irene Volpe e Antonio Colasanto. Insieme a loro, rivedremo il vincitore Francesco Aquila. I tre  presenteranno altrettante ricette che i concorrenti dovranno riprodurre fedelmente.

MasterChef11 Aquila1
Courtesy Press Office

Durante le puntate trasmesse giovedì 17 febbraio, alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibili on demand, visibili su Sky Go e in streaming su NOW, l’arte contemporanea farà da sfondo alla Prova in Esterna presso il Museo del Novecento, a Milano, per un omaggio a tre Maestri del secolo scorso e ai loro piatti iconici. Dieci giovani chef stellati (Isabella Potì, Michele Lazzarini, Solaika Marrocco, Paolo Griffa, Arianna Gatti, Andrea Casali, Michela Previtali, Emanuele Lecce, Marta Passaseo e Alessandro Rossi) giudicheranno con severità le portate. Chi non sarà all’altezza della sfida si giocherà la permanenza in Masterclass con un Pressure Test lampo all’insegna della rapidità e della creatività. Chi tra gli aspiranti chef sarà costretto a interrompere il sogno tra i fornelli di MasterChef Italia?

LEGGI ANCHE: GF Vip, arriva un nuovo provvedimento e scoppia la lite tra Katia Ricciarelli e Miriana Trevisan

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.