Detto da loroPrimo PianoVita da VIP

Lino Guanciale: “Io e mia moglie vogliamo adottare un bambino di colore”

L'attore e Antonella Liuzzi avrebbero pensato di allargare la famigli e, dare al piccolo Pietro un fratellino o una sorellina

Lino Guanciale ha raccontato al settimanale Oggi il desiderio di allargare la famiglia dopo esser diventato padre per la prima volta nel novembre del 2021 di Pietro. 

Da domenica 6 marzo 2022, l’attore di Avezzano debutterà in prima serata su RaiUno con Noi. Adattamento italiano diretto da Luca Ribuoli della serie cult statunitense This Is Us. Per sei puntate in onda sul primo canale televisivo, Lino Guanciale vestirà i panni italiani di Jack Pearson, l’amatissimo papà dei fantastici tre, interpretato nella versione americana da Milo Ventimiglia. Ma chi è Jack, nonché Pietro nella fiction italiana?

È un uomo che ha la capacità di donarsi totalmente. “È il padre che ognuno avrebbe voluto avere”, spiega Guanciale ai microfoni di Leggo. Ed è sul profilo paterno che vogliamo soffermarci, e guardare a fondo nella sfera intima dell’attore. Un aspetto privato e un desiderio condiviso con la moglie Antonella Liuzzi e del quale ha rivelato alcuni dettagli durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

Lino Guanciale, la scelta dopo l’arrivo del figlio Pietro

Attore, marito e padre. L’abruzzese, nato ad Avezzano nel 1979, riflette sull’urgenza di concedere lo ius soli ai bambini stranieri venuti al mondo nel nostro Paese. Guanciale sottolinea al settimanale Oggi, quanto sia vergognoso che i bambini nati in Italia e, nonostante parlino con l’accento delle città, debbano essere costretti a porsi il problema nel rapporto con i compagni di scuola che possono dirsi italiani in virtù di attestati. “È distruttivo dal punto di vista psicologico. Davvero non capisco quale debba essere la differenza, aggiunge l’attore.

Lino Guanciale è Pietro nella serie tv "Noi"
Screenshot promo

Dopo una lunga relazione con la collega Antonietta Bello, nel 2018 Lino Guanciale incontra Antonella Liuzzi, professoressa universitaria della Bocconi di Milano. Metropoli del loro incontro e dove la coppia attualmente vive. Il matrimonio è giunto sulle pagine della cronaca rosa quando il “sì” era stato da poco pronunciato. Una sorpresa per i fan dell’attore, travolto suoi social dal loro immediato affetto smisurato. Poi, celebrate le nozze, la coppia mette al mondo il piccolo Pietro. Il primo figlio ha portato gioia nella vita dei coniugi. E ora che vorrebbero allargare la famiglia potranno probabilmente esaudire un altro desiderio: l’adozione.

È un desiderio mio e di mia moglie poter adottare un bambino di colore, ha raccontato al settimanale Oggi l’attore abruzzese. Un passo importante, quanto notevole che regala amore e stabilità ad un bambino bisognoso.

LEGGI ANCHE: La Pupa e il Secchione, Barbara d’Urso annunci i primi nomi ufficiali

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.