Anticipazioni TVDetto da loroPrimo PianoTV

Lisa Kudrow spiega qual è l’unico modo per realizzare un revival di “Friends”

L'attrice ha interpretato per anni Phoebe Buffay sul piccolo schermo e di recente è tornata in TV per un episodio speciale di Friends: ma un revival si farà mai?

Lisa Kudrow ha interpretato Phoebe Buffay per dieci anni in Friends ma, a distanza di 28 anni dal debutto sul piccolo schermo, ha spiegato quale sarebbe il modo più corretto per riportare quel format in televisione al giorno d’oggi. Ci sarà mai un revival di Friends?

Non è difficile immaginare un revival di Friends, non quando la televisione sta affrontando un’intera fase in cui rispolverare vecchie serie TV è diventato un fenomeno di tendenza. E che, nella maggior parte dei casi, funziona. La sitcom ha regalato ai fan un episodio speciale in cui, anziché focalizzarsi su un vero e proprio revival, ha semplicemente portato nella stessa stanza gli attori del cast.

Friends
Friends

A distanza di ventotto anni dal debutto sul piccolo schermo, Lisa Kudrow si è ritrovata nuovamente sul set di Friends, in compagnia di Jennifer Aniston, Courteney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer. Riflettendo sul futuro, Lisa Kudrow ha svelato quale sarebbe l’unico modo per realizzare un revival di Friends.

Un revival di Friends? Lisa Kudrow spiega cosa ne pensa

In molti apprezzerebbero un revival di Friends, tuttavia si tratta di un territorio minato che non sempre rende giustizia al prodotto originale. Per questo Lisa Kudrow, che ha interpretato per dieci stagioni Phoebe, ha tentennato all’idea di una nuova serie TV. Eppure un modo ci sarebbe, o meglio un modo che potrebbe rendere l’attrice soddisfatta. Nell’era dei revival come quelli di Sex and the City, sarebbe corretto riportare in vita un format come quello di Friends che ha segnato la TV degli anni ’90?

Friends
Friends

Lisa Kudrow ne ha discusso nel corso di un’intervista con Where Is The Buzz. Ad oggi l’attrice ha 58 anni, motivo per cui ha spiegato che, secondo il suo modesto parere, Friends potrebbe tornare ma con una nuova veste. La sua idea è quindi di puntare ad un reboot, con nuovi personaggi o quantomeno casting, escludendo l’idea di un revival con il cast originale. “Non credo che si farà mai un revival di Friends. O almeno non credo che si farà con nessuno di noi. Ma un reboot, invece… se prendessero attori diversi mi piacerebbe vederlo. Mi piacerebbe vedere la versione attuale di Friends, come sarebbe oggi“.

Friends
Friends

Questo discorso è stato già trattato in passato, anche in occasione di Friends: The Reunion. L’episodio speciale è approdato su HBO (e in Italia su Sky) lo scorso maggio. Ragionando su un possibile ritorno di Friends, anche gli autori della serie originale Marta Cox e David Crane avevano escluso l’idea di un revival, soprattutto perché non erano interessati ad un ritorno. Lisa Kudrow, in quell’occasione, ha tirato in ballo gli sceneggiatori: “Una volta li ho sentiti dire – e sono completamente d’accordo con loro – che hanno concluso lo show molto bene. La vita di tutti è bella così e, per poter fare un seguito, dovrebbero disfare tutto quel percorso, quella bellezza, per far sì che ci siano nuove storie. E non mi piace l’idea di rovinare il loro lieto fine“.

LEGGI ANCHE: “The White Lotus” con Beatrice Grannò, Sabrina Impacciatore e Simona Tabasco

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.