Primo PianoRoyal Gossip

La regina Elisabetta conferisce a Sophie di Wessex il titolo del principe Filippo

La Sovrana ha anche modificato anche le regole per conferire il titolo di principessa a Charlotte

La contessa di Wessex ha ricevuto una posizione onoraria che prima di lei il principe Filippo ha ricoperto per mezzo secolo. La regina Elisabetta le ha concesso l’onorificenza appena dopo il servizio di ringraziamento che ha celebrato la vita del duca di Edimburgo. La Regina ha, inoltre, modificato una vecchia legge per permettere alla principessa Charlotte di avere il trattamento e il titolo di principessa.

Un annuncio ufficiale dichiara che la moglie del principe Edoardo ricoprirà la carica di colonnello in capo dei Royal Electrical and Mechanical Engineers.

La contessa di Wessex era molto vicina a suo suocero, il principe Filippo. E, stando alle indiscrezioni, avrebbe la piena approvazione anche da parte della regina Elisabetta, che ha scelto di conferire proprio a lei l’onorificenza militare.

Sophie di Wessex eredita l’onorificenza del principe Filippo

La regina Elisabetta ha conferito l’onore a Sophie di Wessex, che nella giornata di mercoledì 30 marzo ha incontrato il tenente generale della REME Paul Jacques e il colonnello Jason Phillips per ricevere la nomina ufficiale. Prima di lei il principe Filippo aveva ricevuto la carica di colonnello in capo della REME nel 1969. Mentre la principessa Marina di Kent aveva ricoperto la carica dal 1963 alla sua morte nel 1968.

Ai tempi chiesero a gran voce che fosse il principe Filippo a ricoprire il ruolo, poiché aveva mostrato un notevole interesse per il loro lavoro. L’annuncio pubblico fu fatto il 9 giugno 1969 e il duca di Edimburgo visitò il Corpo il 4 luglio dello stesso anno. Da allora ha mantenuto la carica per cinque decenni agendo come colonnello in capo del reggimento. La contessa di Wessex detiene molti altri incarichi militari onorari oltre a questo. Nel Regno Unito, infatti, svolge già la carica di colonnello in capo del Royal Army Nursing Corps della regina Alexandra, di colonnello in capo del Royal Corps of Army Music, ed è Royal Colonel of the 5th Battalion The Rifles. Detiene anche il titolo di Commodoro onorario della Royal Air Force Wittering ed Lady Sponsor di HMS Daring. Ha anche due incarichi onorifici canadesi: quello di colonnello in capo del reggimento Lincoln e Wellend e quello di colonnello in capo del South Alberta Light Horse.

La regina Elisabetta ha modificato le regole per la principessa Charlotte

Secondo le notizie riportate dall’Express.co.uk, inoltre, la regina Elisabetta avrebbe modificato le regole reali per permettere alla principessa Charlotte di essere una principessa. Come suo fratello maggiore, il principe George, Charlotte ha mantenuto il suo trattamento di Altezza Reale sin dalla nascita. Ma le regole imposte da re Giorgio V nel 1917 stabilivano che solo i figli del sovrano e gli eredi al trono avessero questo titolo.

Ma la regina Elisabetta sarebbe intervenuta proprio per tutelare la piccola Charlotte. Secondo la storica esperta di reali Marlene Koenig, dunque, la Sovrana è intervenuta quando Kate Middleton era incinta del suo primo figlio. In quell’occasione, infatti, ha garantito che tutti i bambini di Cambridge ricevessero il trattamento di principe o principessa.

LEGGI ANCHE: Il principe Carlo e William non volevano il principe Andrea alla messa per Filippo

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.