Anticipazioni TVPrimo PianoTV

Nero a metà 3, anticipazioni della prima puntata: Clara sparirà nel nulla

Claudio Amendola è tornato a rivestire i panni di Carlo Guerrieri nei nuovi episodi della serie di Rai1

Nero a metà è prossima al debutto della terza stagione, in onda da lunedì 4 aprile alle 21.25 su Rai1. La serie assisterà al ritorno di Claudio Amendola, nei panni ben noti di Carlo Guerrieri, ispettore del commissariato del Rione Monti. Ecco dunque cosa accadrà nei prossimi episodi.

Nero a metà 3 sta per arrivare su Rai1. La serie con Claudio AmendolaMiguel Gobbo Diaz Rosa Diletta Rossi debutterà infatti lunedì 4 aprile i nuovi episodi. La serie segue le vicende dell’ispettore Carlo Guerrieri (Amendola), a capo del Rione Monti (Roma, n.d.r.), che conduce le proprie indagini con il supporto della sua squadra, composta da Malik Soprani (Gobbo Diaz) e dalla figlia Alba (Diletta Rossi). Sin dalla prima puntata, la serie si prospetta ricca di colpi di scena: pare infatti che Clara, l’ex moglie di Carlo, sparirà improvvisamente. Scopriamo dunque cosa aspettarci.

Claudio Amendola

Nero a metà 3, cosa accadrà nei primi due episodi della nuova stagione

Composta da 12 episodi, la terza stagione di Nero a metà andrà in onda a partire da lunedì 4 aprile in prima serata, per un totale di sei appuntamenti settimanali. Alla regia dei nuovi episodi troveremo lo stesso Claudio Amendola – che ha diretto la prima parte della fiction – ed Enrico Rosati, che hanno raccolto il testimone di Marco Pontecorvo. Oltre al cast ormai collaudato, nella terza stagione lo show assiste anche a diverse new entry, tra cui Giorgia Salari e Caterina Guzzanti, nei panni – rispettivamente – del commissario Giulia Trevi e del capo della Scientifica Elisa Cori.

Claudio Amendola in "Nero a metà 3"
Screenshot dal promo condiviso sulla pagina Facebook “Rai1”

Per quanto riguarda le vicende della terza stagione, già a partire dalla prima puntata saranno numerose le sorprese in arrivo per il pubblico. Stando a quanto rivelato, infatti, poco prima di iniziare il propri arresti domiciliari, Clara – ex moglie di Carlo – sparirà improvvisamente. Alba, la figlia della coppia, penserà fin da subito che si tratti di un rapimento mentre Guerrieri sarà convinto che sia fuggita. Il caso, tuttavia, assumerà connotati ben più complessi, tant’è che sarà probabilmente il fil-rouge dell’intera stagione.

Claudio Amendola in "Nero a metà 3"
Screenshot dal promo condiviso sulla pagina Facebook “Rai1”

La sparizione improvvisa della donna minerà maggiormente il rapporto tra Guerrieri e la figlia Alba, viste le diverse posizioni in merito. Se Carlo, infatti, è convinto del fatto che si tratti di un allontanamento volontario, per la ragazza la madre è stata rapita e inizierà ad indagare insieme a Malik Soprani. Che sia rimasta immischiata in un guaio più grande di lei? Non ci resta che seguire la prima puntata di Nero a metà 3, in onda lunedì 4 aprile in prima serata su Rai1 per scoprirlo.

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi a ‘Belve’: “Il matrimonio con Totti? Non potrebbe sopravvivere ad un tradimento”

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.