Coppie e LitiDaytimePrimo Piano

Uomini e Donne, torna Riccardo Guarnieri, Ida: “Mi sono un po’ agitata”

Ecco cosa è successo nella puntata del dating show di Canale 5, in onda oggi 6 aprile

Uomini e Donne prosegue con tra vicissitudini sentimentali e incomprensioni anche oggi mercoledì 6 aprile su Canale 5. La puntata si è aperta con un regalo da parte di Pinuccia a Tina, dopo il quale si è aperta un’accesa discussione. In studio ha poi fatto il suo ritorno Riccardo Guarnieri.

Inizio con il botto per la puntata di oggi di Uomini e Donne. A Tina Cipollari è stato fatto recapitare un dono da parte di di Pinuccia: un sacchetto di riso, con tanto di biglietto. Al termine del messaggio indirizzato all’opinionista, la dama ha chiosato: “Il riso abbonda sulla bocca degli stolti!“. Parole che hanno suscitato l’ira della vamp frusinate che, all’entrata di Pinuccia in studio, ha sbottato contro di lei. Dal canto suo, però, la dama ha affermato, sostenuta anche da Maria De Filippi, di essersi confusa e di non aver voluto intendere ciò che il detto effettivamente sta a significare. Tina, però, non se l’è bevuta, tuonando: “Sai qual è il tuo difetto? Sei cattiva! Lanci queste frecciatine e poi ti nascondi dietro un «non lo sapevo, sono ingenua». Sei tu che mi insulti, che mi provochi!

Tina Cipollari a "Uomini e Donne"
Screenshot

Uomini e Donne, Pinuccia chiede di parlare con Alessandro

La dama ha poi chiesto di parlare nuovamente con Alessandro, che l’ha raggiunta al centro dello studio. Ciononostante, le polemiche tra Pinuccia e Tina non sono cessate. Dal canto suo, il cavaliere ha rivelato che, secondo lui, la dama abbia sbagliato a far recapitare quel messaggio all’opinionista, la quale è insorta nuovamente, ricordando il momento in cui, qualche puntata addietro, Pinuccia avesse tirato in ballo la defunta madre di Tina. “Sarà pesante, ma io parlo dei presenti, non mi sono mai permessa di tirare in ballo la madre, la figlia!” – ha tuonato l’opinionista. Dal canto suo la Cipollari ha poi proseguito contro Pinuccia che, a detta sua, non si rassegna a corteggiare Alessandro, il quale ha ammesso di volerla esclusivamente come amica: “Tu la devi finire! Alessandro non ti vuole, non gli piaci! Ma lascialo stare sto povero signore!

Sei pesante!” – ha replicato sull’orlo del pianto Pinuccia, proseguendo – “Mi sembra di stare a teatro! Datele un bicchiere d’acqua!” Dal canto suo, l’opinionista ha tuonato: “No, non ho bisogno, io reggo bene“, salvo poi inciampare alcuni istanti dopo addosso a Gianni Sperti. Dopo essere uscita, Tina è rientrata nello studio di Uomini e Donne, sforzandosi di non intervenire (senza riuscirci). Dal canto suo, Pinuccia ha ammesso di essersi proposta esclusivamente come amica ad Alessandro, tuonando in lacrime contro Tina e Gianni: “Voi continuate a mettere zizzania!

Il remix di Tina e una nuova dama per Alessandro Vicinanza

Dal canto suo, Ida ha preso la parola cercando di placare gli animi, affermando che Alessandro tenga davvero alla dama. Su insistenza di Tina, il cavaliere ha ammesso di non volerla come compagna, tant’è che Pinuccia è uscita dallo studio. “Non ti far impietosire, Maria!” – ha tuonato. Sia Lucia che Alessandro sono usciti per sostenere la dama, scoppiata in lacrime: “Che vergogna!“. Tina ha poi fatto sfilare Gemma sulle note di un remix realizzato da una fantomatica Laura, con la sua collaborazione. Visto che Maria non credeva nell’esistenza di Laura, Tina è andata fuori dallo studio a cercarla. Alla fine, Pinuccia ha fatto il suo rientro in studio. Nel frattempo, in trasmissione è intervenuta una nuova dama per corteggiare Alessandro Vicinanza. Dopo aver chiuso con Ida Platano ed essersi dichiarato a Federica, il cavaliere ha deciso di far rimanere la donna, per conoscerla.

Torna Riccardo Guarnieri, Ida senza parole

Nello studio di Uomini e Donne ha fatto il suo ritorno un volto storico: Riccardo Guarnieri. Maria De Filippi ha notato fin da subito che fosse teso, ricevendo una conferma dal parte del cavaliere. Quest’ultimo ha affermato di aver vissuto le cose con ansia in studio, trovando comprensione da parte dell’opinionista (riferendosi implicitamente ad Ida). Dal canto suo, Maria, che ha precisato che la dama fosse stata avvisata prima, ha domandato a Riccardo come fossero i rapporti con la Platano, rompendo il ghiaccio. Quest’ultima ha ammesso: “Mi sono un po’ agitata!” – aggiungendo – “parlando del dopo ho detto che mi ci è voluto un po’ per riprendermi!” I due hanno avuto un confronto alquanto acceso, durante il quale Riccardo ha affermato che la dama tenda ad elogiare il suo operato, sminuendo quello degli altri.


Dal canto suo, però, Ida ha chiarito di non aver parlato male di lui: “Non ho parlato male di te!” – ha più volte precisato Ida, difesa anche da Gianni: “Ha parlato della sua sofferenza!” Ida ha parlato del suo vissuto con Guarnieri, confessando: “Io all’inizio ti ho vissuto talmente tanto che ho sentito il tuo amore. Poi è diventato altro.” Dal canto suo, Riccardo ha ammesso di essersi sempre sentito attaccato e umiliato, tant’è che Ida ha affermato: “Se stai qui a parlare, significa che hai dentro ancora qualcosa, qualche rancore!” Anche Maria ha difeso Ida, ricordando che ogni volta che Ida lo abbia menzionato, lo ha fatto rimarcando la sua nostalgia verso Guarnieri. Il cavaliere ha confessato però di non avere più rancore verso di lei, sebbene abbia recriminato a Ida che il comportamento non sia cambiato.

Ida Platano e Riccardo Guarnieri a "Uomini e Donne"
Screenshot

Uomini e Donne, Gemma interviene contro Riccardo

Gemma ha preso le difese di Ida: “Sei arrivato già prevenuto a dover dire cose negative! Ma quante mancanze hai avuto che non sono state dette? Io questa storia l’ho vissuta giorno dopo giorno!” – ha tuonato la dama torinese, proseguendo – “Tu puoi tirare in ballo dei discorsi vecchi del passato e noi, no?!” Guarnieri ha poi ricordato una presunta intervista della Galgani in cui la dama avrebbe ammesso che la storia tra il cavaliere e Ida avesse ostacolato l’amicizia tra le due, sebbene Gemma lo abbia negato.

Il cavaliere, nello studio di Uomini e Donne, ha poi recriminato sul fatto che la dama non abbia mai espresso apprezzamento verso la loro storia, trovando anche in questo caso le resistenze della 72enne: “Sono stata vicino a lei per delle tue mancanze!” Ciononostante, Guarnieri ha affermato: “È stata comunque la storia più grande!“, rispondendo alla domanda di Maria De Filippi. Dal canto suo, però, Gianni ha notato che Guarnieri continui sempre a guardare i comportamenti della sua ex e questo sia un segnale sospetto. Maria ha poi domandato a Ida che effetto le avesse fatto vederlo e, soprattutto, se lo volesse abbracciare. La Platano, dal canto suo, non si è sbilanciata granché, ammettendo però di essere stata contenta di averlo visto. Alla fine, Riccardo, al termine del loro confronto, ha scelto di ballare insieme a lei.

Al termine del ballo, Ida ha ammesso: “Ci voleva questo momento.” La dama ha precisato che non fosse una dichiarazione: “Ci sono delle cose che sono irripetibili! […] Non mi sto dichiarando.” Al tal proposito, pur andando contro la dama, Tina Cipollari ha dichiarato di aver avuto un grande amore e che non si tratti di Kikò (conosciuto nel dating show e dal quale ha avuto tre figli), ma di una storia di trent’anni prima.

Ida Platano a "Uomini e Donne"
Screenshot

LEGGI ANCHE: Pechino Express, anticipazioni della quinta puntata: le coppie lasciano la Turchia

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.