Primo PianoSpettacoloTrailer Film

Thor: Love and Thunder, il ritorno del dio del tuono in un nuovo trailer

Il quarto film dedicato al dio del tuono è in uscita a luglio 2022 e, nel primo trailer, introduce una versione potenziata di Jane Foster

Una nuova battaglia incombe in Thor: Love and Thunder, il quarto film dedicato al dio del tuono con Chris Hemsworth. Nel primo trailer, la Marvel introduce una versione potenziata di Jane Foster che impugna il martello di Thor.

La storia del dio del tuono continua con il primissimo trailer di Thor: Love and Thunder. Si tratta del quarto film dell’amato franchisee con protagonista Chris Hemsworth che ripartirà da dove il dio del tuono era stato lasciato nell’ultimo film corale degli Avengers: Endgame. Il primo trailer distribuito dai Marvel Studios arriva a pochi mesi dal debutto in sala, previsto per luglio 2022.

Thor
Thor

E, come gradita sorpresa, oltre al coinvolgimento di un gruppo galattico, vi è anche la partecipazione super di Natalie Portman, che nel trailer si presenta come Lady Thor.

Thor: Love and Thunder, il primo trailer

Dalle prime immagini diffuse dal trailer, è ben chiara la cronologia degli eventi. Pare che il dio del tuono ripartirà esattamente da dove l’avevamo lasciato in Avengers: Endgame. Dopo lo Snap, che ha dimezzato la popolazione mondiale con uno schiocco di dita per poi portarla indietro a distanza di anni, il mondo è cambiato. E quelle conseguenze sono ben chiare anche in WandaVision. Eppure, nel quarto film dedicato al dio del tuono, vediamo il Thor di Chris Hemsworth alle prese sul lavoro più duro di tutti: quello su se stesso.

Thor
Thor: Love and Thunder

In Endgame aveva deciso di partire con i Guardiani della Galassia ed è in loro compagnia che lo ritroviamo. Come mostra una scena del trailer, Thor discute anche con Peter Quill, il personaggio interpretato da Chris Pratt. In questo nuovo capitolo della sua vita, il dio del tuono deve fare i conti con la perdita di Asgard. Stanco della lotta, seppellisce la sua ascia credendo di aver chiuso con i combattimenti.

Thor: Love and Thunder
Thor: Love and Thunder

Eppure, nella scena finale del trailer, appare una nuova guerriera che ricorda moltissimo Thor, se non fosse che si tratta di Jane Foster, con il martello iconico ben stretto nel pugno, lo stesso martello che Hela (il personaggio di Cate Blanchett) aveva distrutto in Thor: Ragnarok. Il suo coinvolgimento sembra essere indispensabile per la nuova battaglia che incombe. Con il quarto film di Thor si accoglie un nuovo villain, Gorr the God Butcher, interpretato da Christian Bale. Il suo obiettivo è estinguere gli dei, per cui Thor cerca supporto in Valchiria, Korg e Jane Foster.

Thor
Thor: Love and Thunder

Sono trascorsi tre anni dall’ultima volta che il dio del tuono è apparso sui grandi schermi. Il principe asgardiano è di ritorno e il primo trailer, di forte impronta pop, è accompagnato dalle note dei Guns N’ Roses. Com’è ben evidente, anche in questo film sono coinvolti I guardiani della galassia. Il gruppo ha già incrociato la strada del dio del tuono in Infinity War e lavoreranno di nuovo insieme. Il nuovo film con protagonista Thor è atteso nelle sale italiane il 6 luglio 2022.

LEGGI ANCHE: Heartstopper, la nuova serie TV di Netflix: il trailer

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.