Anticipazioni TVCose da VipPrimo PianoShowTalent ShowTVVita da VIP

X Factor 2022: Fedez in giuria, torna il pubblico in studio: ufficiale

Il rapper milanese ha ufficializzato la notizia sul proprio profilo Instagram

Fedez sarà uno dei giudici di X Factor 2022: torna al tavolo uno dei nomi che hanno fatto la storia dello show. Ad ufficializzarlo è stato lo stesso artista milanese, attraverso un posto condiviso di recente sul proprio profilo Instagram. Scopriamo le prime novità sulla prossima edizione.

Nell’edizione 2022 Fedez è pronto a indossare i panni di giudice di X Factor 2022 e mentore per i ragazzi in gara per il sesto anno, dopo aver preso parte alle 5 edizioni comprese tra il 2014 e il 2018, arrivando alla vittoria già al suo primo anno, nel 2014, con Lorenzo Fragola. Al suo debutto, a 24 anni, era il giudice più giovane di tutte le edizioni italiane di X Factor e si è guadagnato, passo dopo passo, l’affetto del pubblico dello show di Sky prodotto da Fremantle, rivelandosi competente e ambizioso, con uno stile che ha lasciato il segno, empatico con i talenti in gara e appassionato del percorso dei propri ragazzi, spesso presenti tra i protagonisti da battere, anno dopo anno.

Fedez
Courtesy of Press Office

Fedez ritorna al tavolo dei giudici di X Factor 2022: ufficiale

Dopo la sua ultima edizione nel 2018, è tornato come ospite di un Live nel novembre 2020. Sul palco ha portato il singolo Bella storia (3 dischi di platino) e per presentare Scena Unita, il fondo a sostegno dei lavoratori dello spettacolo, in quel momento fermi da mesi a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Fedez a X Factor

I numeri della carriera di Fedez sono straordinari. Tra gli altri, 77 dischi di platino, 17 ori, 7 album di cui l’ultimo, Disumano, uscito nel novembre 2021 e arrivato alla numero 1 dei dischi più venduti in Italia (e lo stesso dicasi per i precedenti), due EP, oltre 30 singoli e 40 video musicali, oltre 925 milioni di views per i video sul suo canale ufficiale su Youtube e oltre 2,5 milioni di ascoltatori mensili su Spotify lo rendono tra gli artisti più prolifici, seguiti e apprezzati della scena musicale italiana. Un successo confermato e consolidato dai social, dove conta complessivamente circa 25 milioni di followers. Inoltre, negli ultimi due anni, insieme a Luis Sal, ha creato Muschio Selvaggio, un podcast giunto a quasi 90 puntate. Gli ospiti fanno a gara per partecipare al programma, amatissimo e seguitissimo su ogni piattaforma grazie a una formula iconica e riconoscibile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Le prime novità sulla prossima edizione

L’edizione di X Factor 2022 sta scaldando i motori proprio in questi giorni per una partenza prevista a giugno, quando sono in programma le prime Audition, step iniziale delle lunghe selezioni che porteranno poi all’individuazione dei 12 protagonisti dei Live Show. E una delle prime novità è che la prima fase di selezioni tornerà ad essere un grande evento con il pubblico in presenza. Le esibizioni dei ragazzi, oltre ad essere come sempre valutate dai giudici, saranno commentate dal pubblico sugli spalti che torna ad essere grande protagonista dello show, pronto ad emozionare i ragazzi e a farsi emozionare dalle loro esibizioni.

Fedez, annuncia su Instagram di stare male
Screenshot Instagram

Intanto, sul sito di X Factor 2022 è ancora possibile iscriversi ai casting: tutte le informazioni sono disponibili al link xfactor.sky.it/casting. Anche quest’anno RTL 102.5 è la radio ufficiale di X Factor. La radio più ascoltata d’Italia racconterà tutti i momenti più salienti di questa nuova edizione, raccogliendo le voci, le emozioni e i sogni di tutti i protagonisti dello show.

LEGGI ANCHE: Primo Appuntamento in Crociera: Flavio Montrucchio presenta la nuova stagione

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.