Detto da loroPrimo PianoVita da VIP

Can Yaman saluta il MonteCarlo Film Festival: “Grazie all’Italia sono una persona migliore”

L'attore ha ricevuto un premio per il social al MonteCarlo Film Festival durante la serata di Gala, ma adesso torna in Turchia per dedicarsi a nuovi progetti

Can Yaman non smette mai di sorprendere il pubblico che lo segue. L’attore, infatti, è stato premiato al MonteCarlo Film Festival e durante la celebrazione, raggiunto dai giornalisti, non ha potuto che ringraziare in particolar modo la sua amata Italia, che lo ha accolto e ha aumentato il suo progetto e le sue opportunità professionali. Ecco cosa avrebbe dichiarato l’attore. 

Can Yaman ha partecipato al MonteCarlo Film Festival, ideato e presieduto da Ezio Greggio, che si è celebrato dal 25 al 30 aprile nel Principato di Monaco. L’attore è stato invitato tra gli ospiti della serata del Gala’ finale per ricevere un premio per il sociale.

Can Yaman
Instagram

Non solo la star Turca ha fondato la Can Yaman for Children, ma adesso sta rivolgendo i suoi aiuti anche ai bambini ucraini in fuga dallo spettro della guerra contro la Russia. Ma raggiunto dai giornalisti, Can Yaman non ha potuto far a meno di spendere anche qualche parola di ringraziamento nei confronti del Belpaese che lo ha accolto e ripagato nei suoi sacrifici.

Can Yaman ringrazia l’Italia per tutto quello che gli ha donato

Can Yaman è da sempre stato innamorato dell’Italia e con la stessa aspirazione ha deciso di trasferirsi e continuare la sua carriera nel Belpaese. L’attore, raggiunto dai giornalisti durante il MonteCarlo Film Festival, in attesa di ricevere il suo premio per l’impegno sociale, non ha potuto far a meno che ringraziare l’Italia. “Da quando sono in Italia ho ricevuto tanto amore e sono stato circondato da un affetto pazzesco. Così ho sempre avuto la preoccupazione di trovare un modo per ricambiare. Da qui è nata l’idea della mia associazione che si occupa di bambini in difficoltà“, ha ammesso la star turca.

Can Yaman
Courtesy Of Press Office

In Italia e grazie all’Italia sono diventato una persona migliore, ha poi aggiunto. Can Yaman è al momento reduce da grandi successi professionali. A breve andrà in onda Viola come il mare, la nuova fiction Mediaset al fianco di Francesca Chillemi e da poco è anche uscita la sua prima autobiografia, Sembra strano anche a me. Non solo perché l’attore ha anche lanciato il suo nuovo profumo Mania. “Le essenze che ho usato per il mio profumo? Fragola, cioccolato fondente e whisky: le cose che più amo“, ha svelato inaspettatamente.

L’attore torna in Turchia per i nuovi progetti con la Disney

Adesso però gli impegni professionali di Can Yaman tornano ad avere base in Turchia. Qui, infatti, nei prossimi mesi, prima dell’inizio delle riprese per Sandokan in Thailandia, sarà impegnato per nuovi progetti con la Disney. La nuova piattaforma streaming ha infatti deciso di debuttare anche in Turchia. E per elaborare nuove serie tv per il lancio ha scelto tre personaggi molto amati dal pubblico turco: Can Yaman, Demet Özdemir e Hande Erçel. I tre attori saranno protagonisti di nuove serie tv che prepareranno il lancio di Disney Plus in Turchia.

Can Yaman
Social Network

LEGGI ANCHE: L’Isola dei Famosi: una lettera per Roger, Guendalina contro tutti

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.