Primo PianoRoyal Gossip

In che modo la regina Elisabetta ha reso Kate Middleton adatta al ruolo di futura sovrana

L'impegno personale per creare una donna adatta a sposare il principe ed erede al trono William

L’ingresso di Kate Middleton nella Famiglia Reale non è stato semplice. La regina Elisabetta inizialmente pensava che non fosse pronta al ruolo. Ma in seguito ha messo in atto una serie di strategie per trasformarla in una principessa.

Sebbene la storia d’amore del principe William con Kate sia nata all’università, fu solo anni dopo che la Middleton incontrò ufficialmente la Regina. Il tanto atteso primo incontro è avvenuto nel 2008 al matrimonio del cugino di William, Peter Phillips.

Kate Middleton
Kate Middleton e il principe William. Crediti: Instagram/Duke and Duchess of Cambridge

Secondo quanto riferito, la regina Elisabetta aveva delle riserve su Kate Middleton come futura moglie per suo nipote. L’esperta e scrittrice Katie Nicholl ha affermato che alla Sovrana è sempre piaciuta Kate, ma che era preoccupata. Nel suo libro, The Making of a Royal Romance, si legge: “In privato aveva gravi preoccupazioni e credeva che Kate avesse bisogno di un lavoro e di un’identità a pieno titolo prima che fosse annunciato un fidanzamento“.

Come è stata accolta Kate Middleton nella famiglia reale?

La regina Elisabetta si mise subito a lavoro per fare di Kate Middleton una principessa. La invitò a trascorrere delle settimane a Balmoral, in Scozia. Lì le concesse il privilegio di dedicarsi alla fotografia, essendo a conoscenza della sua passione per l’obiettivo.

Tra le due donne nacque subito un ottimo rapporto, ma Kate Middleton non proveniva da un ambiente reale o dell’alta società e aveva molto da imparare prima del suo matrimonio. Secondo il documentario Kate Middleton: Working Class to Windsor, la duchessa ha preso lezioni private con la Sovrana in persona su “come essere una moglie royal“. La giornalista Ashley Pearson ha dichiarato a tale proposito: “Fin dall’inizio, Kate ha avuto un grande sostegno dalla famiglia reale, ed è stata davvero istruita dalla Regina“.

The Crown
Kate Middleton. Crediti: Wikimedia Commons

Come allieva, Kate si è mostrata piena di volontà, ma le cose da imparare erano davvero molte. La giornalista ha dichiarato: “C’erano cose come imparare a scendere da una carrozza, imparare a chinarsi per prendere fiori da una bambina, cose che non avrebbe mai pensato di dover imparare ma che, ovviamente, una donna nella sua posizione ha bisogno di sapere. C’erano tutti i tipi di piccoli dettagli dell’etichetta: come sedersi, a chi fare la riverenza, a chi non fare la riverenza, quale forchetta usare e qualsiasi altra cosa sentivano che lei avesse bisogno di sapere“.

Nel suo percorso, la regina Elisabetta le ha affiancato anche altri membri senior della Famiglia Reale, che si sono mostrati ben lieti di aiutare la giovane principessa. Tra queste un posto speciale pare spettare a Sophie di Wessex, che ha istaurato un’ottima amicizia con la Middleton. La duchessa di Cambridge ha trovato un’altra alleata in Camilla, che le ha offerto dei consigli prima del suo matrimonio. Nel suo libro, Battle of Brothers, Robert Lacey ha scritto: “Camilla aveva confidato a Kate il segreto per tenersi stretto un principe indaffarato. Adattare il calendario – praticamente tutta la tua vita – attorno al suo“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.