Look da VIPPrimo PianoSpettacoloVita da VIP

Drusilla Foer divina ai Nastri d’Argento: l’abito scelto è un sogno, eccola total black

La dama fiorentina non ha rinunciato ad un altro evento da red carpet e, dopo il Festival di Sanremo, ha conquistato anche i Nastri d'Argento

Drusilla Foer ha rubato la scena a Miriam Leone sul red carpet dei Nastri d’Argento 2022. La dama fiorentina, dopo aver conquistato gli italiani a Sanremo, ha optato per un look total black.

Drusilla Foer non ha saltato neanche uno dei più importanti red carpet nostrani. Dopo aver accompagnato Amadeus sul palco dell’Ariston come co-conduttrice per una notte al Festival di Sanremo 2022, la dama fiorentina ha affiancato anche Carlo Conti alla conduzione dei David di Donatello. E, qualche mese dopo, ha sfilato sul tappeto blu dei Nastri d’Argento soffiando la scena a Miriam Leone.

Drusilla Foer
Crediti: Ansa

Il nero è uno dei suoi colori preferiti e anche questa volta Drusilla Foer l’ha fatto suo, mostrando classe ed eleganza. Invitata ai Nastri d’Argento 2022, la dama ha portato a casa un importante riconoscimento nel corso della cerimonia. Ha ritirato il premio come cameo dell’anno per il film Sempre Più Bello e, sul palco, ha ringraziato il variopinto mondo del cinema.

Drusilla Foer incanta i Nastri d’Argento con un look total black

Da sempre invaghita del mondo dello spettacolo, Drusilla Foer è un personaggio che non può fare a meno di un palcoscenico. L’ha dimostrato a teatro, dov’è ben ancorata, e negli ultimi tempi anche in TV. Grazie al Festival di Sanremo, l’Italia intera ha potuto conoscere il suo nome a gran voce e il futuro le riserverà sicuramente grandi sorprese. In attesa dell’edizione 2023, Amadeus ha già confermato che Chiara Ferragni è la prima co-conduttrice del Festival, che aprirà e chiuderà la kermesse canora. Drusilla Foer ha prontamente commentato la scelta del conduttore di Rai, definendola “una genialata“.

Drusilla Foer
Crediti: Ansa

A detta della dama fiorentina, scegliere Chiara Ferragni è stata una mossa intelligente da parte di Amadeus. “Lei è una giovane che si è inventata un lavoro, magari è anche una che sul palco ci sta bene. Poi secondo me in questo momento rappresenta anche qualcosa: è la moglie di un uomo che si è esposto in un momento difficoltoso. Insomma ci sono tanti elementi al di là del fenomeno Ferragni, che possono essere giusti“. E Drusilla non ha rinunciato all’ironia, precisando: “Escludo che sia meglio vestita di me“.

Drusilla Foer
Crediti: Ansa

E, riflettendo sul suo charme da red carpet, in occasione dei Nastri d’Argento Drusilla ha sottolineato ancora una volta il suo tocco glamour proponendo un completo jumpsuit total black. La particolarità sta nella trama in pizzo del corpetto che sfocia in un’elegante mantella ton sur ton. Sui social, ha condiviso un video della premiazione in cui ha ringraziato per il suo premio. “Il cinema è proprio come un nastro che morbidamente ci unisce in un’esperienza emotiva importante. Voglio ringraziare anche Eagle Pictures che ha avuto il coraggio di dare a un tipetto come me un ruolo così bello”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Drusilla Foer (@drusillafoer)