Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Detto da loroPrimo Piano

Eros Ramazzotti, dramma dal passato: l’intervento di rizoartrosi

Il cantante ha passato un periodo molto difficile qualche anno fa di cui ancora mantiene il ricordo

Eros Ramazzotti è uno dei cantanti più apprezzati sulla scena musicale italiana e internazionale. Eppure, anche se la sua vita è sempre apparsa quasi perfetta, anche lui non ha potuto evitare qualche periodo di difficoltà. Qualche anno fa, infatti, l’artista ha dovuto superare un’operazione molto delicata e anche abbastanza urgente. Ecco di cosa si tratta e come sta adesso. 

Eros Ramazzotti è spesso finito sotto i riflettori, soprattutto per le sue vicende sentimentali. Per parecchi anni l’artista è stato infatti legato a Michelle Hunziker. I due, legati dal matrimonio, hanno però deciso di voltar pagina e restare solamente buoni amici. Nella vita del cantante è così arrivata Marica Pellegrinelli, ma anche lei non si è rivelata essere la donna giusta per lui.

Eros Ramazzotti
Screenshot

Adesso Eros Ramazzotti è single, ma comunque felice. Eppure, nella sua vita, oltre alle separazioni, ci sono stati anche altri momenti di difficoltà, di cui il cantante ha spesso avuto modo di parlare, come l’intervento di rizoartrosi a cui si è sottoposto qualche anno fa. Ecco cosa ha rivelato l’artista in merito.

Eros Ramazzotti costretto a operarsi per la rizoartrosi

Anche Eros Ramazzotti non è stato sempre invincibile nella sua vita e anche lui ha avuto qualche piccolo problemino di salute. Il cantante, infatti, nel 2017 è stato costretto a sottoporsi a un’operazione di rizoartrosi alla mano sinistra. Un intervento che, da musicista, ha scatenato molta preoccupazione nell’artista e così in tutti i suoi fan, pensando soprattutto al dopo-intervento. La rizoartrosi è è una malattia che colpisce l’articolazione trapezio-metacarpale che colpisce soprattutto i musicisti, detta anche “artrosi del pollice“. Fortunatamente, per Eros Ramazzotti non ci sono state contrindicazioni e tutto è proseguito per il meglio.

Eros Ramazzotti
Screenshot

Le prime parole dopo l’intervento

Dopo essere stato operato, Eros Ramazzotti ci ha tenuto a tranquillizzare tutti i suoi fan attraverso i suoi social. “Sarà una notte tosta, ma non mollo“, queste le prime parole dopo il suo intervento più che ben riuscito. Nello scatto era visibile anche il braccio completamente fasciato e uno scorcio dell’ospedale dove ha affrontato la sua degenza. “Dopo una lunga degenza, ritornerò presto, lo giuro“, aveva aggiunto il cantante rivolgendosi al pubblico. E la promessa è stata mantenuta. Infatti, fortunatamente, oggi questo per Eros Ramazzotti è solo un brutto ricordo, di cui adesso non c’è più traccia. L’artista è in perfetta salute e continua la sua carriera a gonfie vele. Il prossimo autunno è anche pronto a tornare sul palco per delle performance che certamente ricorderemo.

Eros Ramazzotti
Screenshot

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Pulsante per tornare all'inizio