Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Primo PianoRoyal Gossip

Camilla, il tentativo di copiare Lady Diana con l’abito più iconico

L'attuale regina ha provato ad allontanare l'ombra della rivale in ogni modo

Adesso che la regina Elisabetta è morta e Camilla ha preso il posto di regina consorte, il confronto con la defunta principessa Diana sembra essere più vivo che mai nel Regno Unito. Sui social, infatti, hanno preso a circolare tante immagini che mettono a confronto le due donne ed è riemerso un episodio in cui l’attuale moglie di Carlo cercò di copiare con scarso successo la Spencer.

Quando si pensa agli scandali di casa Windsor, di certo il più grande e noto è stato il triangolo amoroso tra la principessa Diana, il principe Carlo e la sua attuale moglie Camilla Parker Bowles. Gli inglesi hanno amato Diana fin dal primo momento. Camilla, al contrario, ha dovuto attendere decenni interi prima di risultare vagamente simpatica.

Ansa

Ad oggi ha raggiunto un discreto successo e la folla la acclama quando si presenta al fianco del re Carlo III. Eppure c’è qualcuno che non riesce ancora ad accettare il suo ruolo come regina consorte. Sarà per questo che i social si riempiono di foto del passato. Eccone una che sta davvero facendo discutere molto.

Camilla ha copiato il revenge dress della principessa Diana: la foto è virale

Quella relazione “troppo affollata” tra il principe Carlo e la principessa Diana alla fine arrivò al capolinea. Celebre il vestito che Lady D. indossò come vendetta nel 1994 in occasione di un party di Vanity Fair. Passato alla storia proprio come Revenge Dress, ovvero l’abito della vendetta, quel tubino nero con spacco profondo è diventato famosissimo.

Ansa

Era un capo bello e audace che non le avrebbero mai permesso di indossare come membro della Famiglia Reale. Spalle nude, spacco della gonna e colore nero erano solo alcuni degli elementi proibiti di un abito da principessa. Al pubblico, però, è apparsa bellissima e molti hanno apprezzato quel sottile gesto di vendetta. Non tutti, però, sanno che anche Camilla provò a copiare quel look così iconico.

Instagram @historyphotographed

Non molto tempo dopo l’apparizione di Diana in quell’outfit, l’attuale regina consorte provò a conquistare gli inglesi con un look simile. Anche per lei spalle coperte e colore nero. I capelli corti come quelli della rivale e perfino la collana molto simile: un triplo filo di perle con un grosso ciondolo al centro. Coincidenze? Per gli esperti non sono mai esistite. D’altronde la rivalità tra lei e la principessa del Galles era sulla bocca di tutti. Difficile credere che la Parker-Bowles fosse così ingenua da non rendersi conto di vestire un look simile.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Pulsante per tornare all'inizio