Primo PianoRoyal Gossip

Principe William, la figlia Charlotte non vuole tenerlo per mano: la reazione

Anche le principessa a volte fanno i capricci: ma come reagiscono i Cambridge?

Il principe William e Kate Middleton vengono spesso ammirati dai tabloid inglesi per il loro stile genitoriale moderno. La coppia ha dimostrato in diverse occasioni di sapersela cavare anche in situazioni in cui mantenere la calma coi figli è più difficile. Ha fatto il giro del mondo, ad esempio, il video in cui la piccola Charlotte si rifiuta categoricamente di camminare mano nella mano con il papà.

La principessa Charlotte è la secondogenita dei duchi di Cambridge. Secondo le notizie sporadiche riportate anche dagli stessi genitori, pare proprio che sia lei la più indipendente e determinata dei figli. Lo si è notato anche in diverse occasioni pubbliche.

Durante i recenti festeggiamenti del Giubileo di Platino della regina Elisabetta, infatti, Charlotte è stata ripresa dalle telecamere in diverse occasioni mentre rimproverava il fratello maggiore George dicendogli di sorridere e di stare composto. Il suo caratterino non è passato inosservato neppure al battesimo del fratello minore Louis. Come dimenticare che in quell’occasione rimproverò i paparazzi prendendosi gioco di loro e dicendo: “Voi non entrate!”. Ma anche con il principe William non è da meno…

Il principe William affronta il gesto ribelle della principessa Charlotte

Il principe William e Kate Middleton portano di tanto in tanto i loro figli ad eventi pubblici. Così per le scorse festività natalizie, i Cambridge hanno sfilato al West End, il quartiere dei teatri. Il red carpet li ha accolti davanti al London Palladium tra gli applausi della folla.

Ansa

Immersi nelle luci dell’atmosfera natalizia, i piccoli GeorgeCharlotte Louis hanno sfilato guardando timidamente verso i riflettori. Il principe George ha tenuto per tutto il tempo la mano del papà, mentre il principe Louis ha camminato a fianco di mamma Kate Middleton. L’unica che ha rifiutato di tenere la mano dei suoi genitori è stata la principessa Charlotte che si è scrollata più volte di dosso le altre mani.

Ansa

La reazione del duca di Cambridge è stata impeccabile come sempre. William non ha perso le staffe e ha evitato di rimproverare in pubblico sua figlia. Al contrario, ha accarezzato più volta la sua testa e ha mantenuto il contatto. Un modo di controllare che non si allontanasse troppo senza toglierle la sua indipendenza.

Una reazione che ha divertito molto i fan sul web. Ancora oggi, a quasi un anno di distanza dall’accaduto, il video continua a girare in modo virale sui social. Intanto i piccoli Cambridge, che hanno cominciato a frequentare la nuova scuola, crescono a vista d’occhio sotto lo sguardo orgoglioso di William e Kate.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.