Detto da loroPrimo Piano

Memo Remigi in lacrime: il doloroso racconto della malattia

Il cantante ha cercato di tradurre in parole il dolore più grande che abbia mai vissuto

Memo Remigi ha perso sua moglie a causa di un tumore. Ha scelto di raccontarlo nel corso del docu-reality in quattro puntate, programma dove alla conduzione ritroviamo Mara Maionchi e il coreografo Marcello Sacchetta. 

Dinanzi le telecamere di Nudi per la vita, Memo Remigi si è commosso parlando del dolore più grande vissuto nella sua. Il programma – in onda su Rai2 – è l’occasione per i protagonisti anche per raccontarsi. I primi sono gli uomini che, spogliandosi per prendere confidenza con la propria fisicità, trovano spunti per raccontare anche le proprie insicurezze, o dolori come nel caso di Memo Remigi. Il cantante, una volta nudo davanti agli altri, ha ricordato sua moglie e l’importanza che lei ha avuto nella sua vita anche dopo la tragica morte. E ne ha tratto le possibili differenze di chi rimane: “A volte credo che un grande dolore ti aiuti moltissimo a vivere un’altra vita che può essere molto peggio di quella di prima oppure migliore”.

Memo Remigi
Google

Nel corso della sue profonde parole confidenziali, Memo Remigi ha ricordato il dramma della morte della moglie Lucia: “Io ho avuto un momento molto triste della mia vita in cui ho perso mia moglie proprio per un tumore. È stato un momento molto doloroso che mi ha incentivato a continuare a vivere la mia vita con la voglia di viverla”.

Memo Remigi, la cosa più dolorosa ai microfoni di Nudi per la vita

Il cantante e musicista è sceso più in profondità nel racconto, toccando corde personali quanto intime ed esplorando se stesso dando un significato a quale dolore che pur evolvendosi troverà comunque quel posto per radicarsi. Esattamente quel punto sarà un giorno, anche la molla per ritornare a sentire la vita in quanto tale: “A volte credo che un grande dolore ti aiuti moltissimo a vivere un’altra vita che può essere molto peggio di quella di prima oppure migliore”.

Memo
Google

Con le lacrime agli occhi, Memo Remigi ha poi continuato a parlare di Lucia, oggi un suo costante riflesso su se stesso:Rimane sempre dentro di te e allora quella persona che è dentro di te ti può dare quella forza nella vita di dire ‘ma che c***o fa?’ perché mia moglie diceva proprio così”.

Memo Remigi, Lucia
Instagram

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.