Detto da loroPrimo Piano

“Si sono picchiate”, Ciacci a sorpresa su Pamela Prati e Valeria Marini

Il costumista e vippone del GF Vip 7 ha rivelato un episodio passato sulle due soubrette

L’ingresso di Giovanni Ciacci al GF Vip 7 ha smosso le carte in tavola, soprattutto a seguito di una rivelazione su Pamela Prati e Valeria Marini. Il costumista e opinionista televisivo, infatti, ha sorpreso tutti con un retroscena sulle due showgirl: ecco le sue parole.

Sin dal suo ingresso nella casa del GF Vip 7, avvenuto lo scorso giovedì 22 settembreGiovanni Ciacci è stato in grado di scombussolare gli animi. Il noto opinionista televisivo, primo gieffino sieropositivo nella storia del reality, è stato infatti uno dei più accessi detrattori di Pamela Prati all’epoca del caso di Mark Caltagirone. Era dunque chiaro che metterli sotto lo stesso tetto avrebbe alterato gli equilibri della casa più spiata d’Italia, già instabili. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato lo stesso costumista, a seguito di una rivelazione sulla nota soubrette del Bagaglino, che la vede contrapporsi con un’altra primadonna: Valeria Marini. Ecco infatti le parole di Ciacci.

Ciacci, Valeria Marini e Pamela Prati

Giovanni Ciacci sorprende tutti con la sua rivelazione: ecco cosa è successo tra Pamela Prati e Valeria Marini

Nonostante sia passata appena una settimana dall’inizio della nuova edizione, il GF Vip ha iniziato già a regalare le prime catfight. Oltre allo scontro tra Luca Salatino ed Elenoire FerruzziLenor, come l’ha ribattezzata Orietta Berti – all’orizzonte si intravede anche una tempesta fra Giovanni Ciacci e Pamela Prati. Già in occasione dell’ingresso del costumista, avvenuto lo scorso 22 settembre, tra i due non sembrava prospettarsi nulla di buono. Accolto con tutti gli onori dal gruppo dei vipponi, Ciacci si è dovuto accontentare di un tiepido saluto dal parte della primadonna del Bagaglino, per via dei trascorso tra di loro.

Giovanni Ciacci e Pamela Prati
Screenshot Mediaset.it

Nel corso delle ultime ore, i due sono tornati a far parlare nuovamente di loro. Durante un confronto all’interno della Casa più spiata d’Italia, infatti, Giovanni Ciacci si è rivolto verso la collega, affermando: “Non ti riconosco più, sei diventata zen, pacifista!“. Queste parole sono state seguite da un aneddoto raccontato dal costumista poco prima ad alcuni vipponi. All’epoca dei fatti, il gieffino lavorava come assistente per Valeria Marini e, in quanto tale, la seguiva ovunque. Proprio in virtù di una delle occasioni mondane, la bionda esplosiva avrebbe avuto un acceso diverbio con Pamela Prati, tant’è che le due sarebbero arrivate alle mani. “Io ho conosciuto Pamela lavorando con Valeria.” – ha affermato Ciacchi, che ha poi aggiunto – La prima volta che ho conosciuto Pamela, si sono picchiate. Capite cosa ho visto io? Per questo mi sono sempre fatto questa immagine su di lei.

Pamela Prati e Valeria Marini

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.