Primo PianoTV

Bruno Arena Fichi d’India, età, cause morte, moglie, figli, malattia, Max Cavallari, Zelig: tutto su di lui

Il comico si è spento a 65 anni: già nel 2013 era stato colpito da un grave aneurisma cerebrale che l'aveva allontanato dal mondo dello spettacolo

Bruno Arena è un attore comico conosciuto soprattutto per il duo comico Fichi d’India e si è spento a 65 anni: dal 2013, dopo un aneurisma cerebrale, ha preso le distanze dal mondo dello spettacolo.

Si è spento a 65 anni Bruno Arena, noto comico italiano che ha raggiunto la popolarità grazie ai Fichi d’India. Già qualche anno fa, precisamente nel 2013, l’attore è stato colpito da un aneurisma cerebrale mentre registrava una puntata di Zelig, programma che ha aiutato la fama del duo comico. Classe 1957, Bruno Arena aveva ormai preso le distanze dal mondo dello spettacolo a causa di quel malore.

Bruno Arena Fichi d'India
Crediti: Ansa

Ad annunciare la sua scomparsa è stato il figlio Gianluca, con un messaggio sui social in cui ha dichiarato: “Non ero pronto, ma tanto non lo sarei mai stato. Buon viaggio papà… lasci un vuoto immenso“. Tantissimi i messaggi di cordoglio per un grande artista che se n’è andato: tra i primi c’è il collega Paolo Belli, che ha pubblicato una foto insieme a Bruno Arena con l’ultimo saluto.

La carriera di Bruno Arena e il rapporto con Max Cavallari

L’Italia conosce Bruno Arena soprattutto come un mago della risata. Insieme a Max Cavallari ha dato vita al duo comico dei Fichi d’India, estremamente apprezzato in TV. Non tutti sanno che, prima di lanciarsi nel mondo dello spettacolo, Bruno Arena ha seguito un altro percorso, quello di insegnante di educazione fisica. Poi, nel 1983, ha iniziato a lavorare come animatore turistico e si è avvicinato sempre più alla comicità. Ha incrociato la strada di Max Cavallari nel 1988, che lo ha spinto a diventare cabarettista. Quell’anno entrambi formano i Fichi d’India, un duo comico destinato a lasciare il segno. Il nome è un omaggio al momento condiviso: hanno preso quella decisione mentre passeggiavano sulle spiagge di Palinuro, circondati dagli alberi di fichi d’India.

Bruno Arena Fichi d'India
Crediti: Max Cavallari/Instagram

Girano tutta l’Italia, poi approdano su Italia 1 e danno il loro contributo al programma Yogurt. La fama, però, arriva con La sai l’ultima?, Zelig e in seguito anche con Colorado. Il loro fascino comico ha stregato anche il cinema: Bruno Arena e Max Cavallari hanno recitato in tantissimi cinepanettoni come Natale sul Nilo, Natatale in India, Matrimonio alle Bahamas e l’ultimo La fidanzata di papà.

Bruno Arena Fichi d’india chi era: cause morte, figli, moglie, malattia

Prima ancora di diventare famoso, Bruno Arena è stato vittima di un incidente automobilistico. Era il 1984 e all’epoca si è sottoposto a diverse operazioni chirurgiche. Quell’incidente gli è costato la perdita parziale della vista da un occhio. Più avanti, nel 2013, ha avuto un’emorragia cerebrale mentre stava registrando una puntata di Zelig ed è stato operato d’urgenza. Ha trascorso molto tempo in ospedale e in un centro di riabilitazione dopo. Quell’ictus ha compromesso le sue capacità motorie e lo ha costretto ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo.

Bruno Arena Fichi d'India
Crediti: Max Cavallari/Instagram

Della sua vita privata sappiamo che Bruno Arena ha sposatoRosy Marrone e ha due figli: Gianluca, che ha annunciato la sua scomparsa, e Lorenzo.