Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Primo PianoRoyal Gossip

“L’ha fatta fuori” Re Carlo atroce vendetta dopo la morte della Regina

Angela Kelly è stata una fidata confidente della Sovrana

Re Carlo III ha da subito mostrato al mondo la propria idea di monarchia snella. Il cambio di potere ha fatto saltare alcuni posti di lavoro, tra cui anche quello della stilista personale della regina Elisabetta. Neppure la più cara delle confidenti della Sovrana, che ha trascorso moltissimi anni al suo servizio, è riuscita a mantenere un posto a corte.

C’era chi pensava che il nuovo re potesse ricollocare Angela Kelly al servizio della nuova Regina Consorte,  Camilla. D’altronde nel corso della sua lunghissima esperienza, la Kelly si è dimostrata capace ed affidabile e ha curato ottimamente l’immagine di Elisabetta II.

@Ansa

Ma pare che dietro il licenziamento della dama ci siano vecchie antipatie. La Kelly ha assunto il proprio ruolo nel 2001. Questo significa che ha svolto oltre un ventennio a lavoro per la Famiglia Reale e per la Sovrana in persona. Le due donne trascorrevano molte ore insieme e questo ha permesso loro di creare un rapporto umano che andasse oltre quello lavorativo. Ma Carlo non lo ha mai condiviso.

Re Carlo non ha mai apprezzato Angela Kelly: cosa pensava della stilista della Regina?

La Kelly ha spesso parlato del suo rapporto con la Sovrana. Le due donne erano amiche e proprio la stilista è rimasta al fianco della Regina fino all’ultimo giorno. Ma i tabloid riportano che l’affetto della Regina per la sua assistente personale, non era condiviso dal figlio, re Carlo. Non si sa cosa sia successo tra loro e perché il nuovo re non apprezzasse la presenza della donna a Palazzo.

Ansa

Quello che è certo è che a partire dal giorno della morte di Elisabetta IIAngela Kelly ha visto mutare radicalmente la propria posizione a Palazzo. A raccontare qualche dettaglio in più è stato l’esperto Richard Kay. Parlando al Daily Mail, ha detto che Miss Kelly era al castello di Balmoral con la regina nei suoi ultimi giorni. Ha continuato affermando: “Quando è tornata a Windsor da Balmoral la scorsa settimana, portando diversi sacchi di beni di Sua Maestà, le serrature degli appartamenti reali del castello – dove Miss Kelly una volta aveva accesso illimitato – erano state cambiate“.

@Ansa

Di certo, dunque, re Carlo non ha perso tempo per cambiare il volto del personale. In modo molto repentino, infatti, il personale delle residenze ha ricevuto lettere di licenziamento. Il commentatore ha aggiunto: “Se mai c’è stato un segno di quanto sia brutale e rapido il cambiamento nel mondo royal, è stato questo“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Pulsante per tornare all'inizio