Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cose da VipPrimo Piano

Vincenzo Mollica, come sta il giornalista dopo il ritiro dalla tv

Amatissima firma dello spettacolo e del TG1, ha coperto per anni il Festival di Sanremo e, per amore della musica, ha posticipato la pensione

Come sta oggi Vincenzo Mollica dopo aver annunciato il suo ritiro? Lo storico giornalista ha salutato il mondo dello spettacolo in occasione del Festival di Sanremo 2020, l’ultimo che avrebbe coperto di suo pugno. Oggi si rivolge soprattutto ai suoi follower di Instagram.

Vincenzo Mollica è parte della storia dello spettacolo nostrano. Volto iconico del TG1 e voce del giornalismo italiano, ha accompagnato i telespettatori per oltre 40 anni di carriera, ma ha dovuto salutare il piccolo schermo a causa delle sue condizioni di salute. Come sta oggi l’amato giornalista? Ha salutato il Festival di Sanremo, al quale era affezionatissimo, con l’ultima edizione seguita di suo pugno nel 2020.

Vincenzo Mollica
Crediti: Ansa

Oggi Vincenzo Mollica è ufficialmente in pensione, ma coltiva il suo account di Instagram dove regala ancora perle preziose ai suoi follower. Appassionato di letteratura e scrittura, è cresciuto circondato da spunti creativi. Una volta diventato giornalista, nel 1980, ha iniziato a lavorare per il TG1. E da quel momento ha raggiunto importanti traguardi, ancora oggi ricordati con affetto dai suoi colleghi del mondo dello spettacolo. Come sta adesso, dopo il ritiro?

Vincenzo Mollica, il ritiro e le condizioni di salute: come sta

In occasione del Festival di Sanremo 2020, Vincenzo Mollica ha annunciato in diretta televisiva che, poco dopo, avrebbe finalmente appeso il microfono al chiodo andando in pensione. Un ritiro sofferto da parte di chi avrebbe voluto seguire ancora per molto i suoi racconti, ma necessario per le condizioni di salute del giornalista. Negli ultimi anni, infatti, Mollica ha dovuto contrastare diverse problematiche che hanno intaccato la vista.

Vincenzo Mollica
Crediti: Ansa

Lo storico giornalista di spettacolo soffre di uveite, glaucoma e iridociclite plastica. Si tratta di patologie degenerative della vista che a lungo andare l’hanno reso quasi cieco. Mollica l’aveva anticipato già nel 2019, ma aveva tenuto duro. In aggiunta, il giornalista è affetto dal morbo di Parkinson e ha il diabete mellito di tipo 2. Avrebbe dovuto concedersi la pensione prima del Festival di Sanremo 2020, ma la Rai ha posticipato la data proprio per regalargli un’ultima edizione da coprire. E, nell’arco di quella serata, Vincenzo Mollica ha guadagnato una standing ovation da parte del Teatro Ariston.

Vincenzo Mollica
Crediti: Ansa

Anche se ad oggi è ufficialmente in pensione, Vincenzo Mollica non rinuncia a qualche comparsa qui e là come ospite ed opinionista. Qualche volta spunta ancora in collegamento con il TG1 per rilasciare una sua opinione. Su Instagram, invece, condivide molti dei suoi pensieri tramite video. In uno di questi, ad esempio, ha spiegato che la vista non è più di supporto: “Mi manca la possibilità di leggere le parole con i miei occhi. È come se alla neve venisse tolta la possibilità di cadere a fiocchi“.

Pulsante per tornare all'inizio